WWE Raw 22/03/2021 report (3/3) - Piacere, sono Sheamus: professione fella-bullo



by   |  LETTURE 2227

WWE Raw 22/03/2021 report (3/3) - Piacere, sono Sheamus: professione fella-bullo

- Intervista dietro le quinte a Sheamus: l'irlandese ricorda come lui viva per le sfide e le battaglie, quindi spiega che se Drew l'ha aiutato contro Lashley è perché entrambi conoscono il significato della parola rispetto. Al contempo, però, nessuno aveva chiesto il suo aiuto e quindi si facesse li c###i sua. Sheamus come Razzi quindi, e il gemellaggio Irlanda-Abruzzo è sancito. Ma non dimentichiamoci che Sheamus è anche un fella-bullo, e quindi quando Riddle passa in monopattino chiedendogli qualche curiosità sull'Irlanda, l'altro gli chiede di provare il monopattino e poi lo mena! Ok WWE, abbiamo capito: Sheamus NON ha ri-turnato face. Mobbasta.

- 2-on-1 Handicap Match: Drew McIntyre vs The Hurt Business (Shelton Benjamin & Cedric Alexander)
Con la posta che c'è in gioco, secondo voi, ci sarà partita? Se avevate dubbi risponde subito il tenero Drew, che prende Shelton (quello grosso dei due avversari) e lo lancia nell'universo con un Deadlift Suplex che, se non fosse un meme morto e sepolto, partirebbe subito "Shooting Stars" dei Bag Raiders. E se non capite il riferimento, significa che nel 2017 eravate troppo giovani o troppo vecchi per abitare questo Pianeta.

I due sgherri di Lashley respirano solo in occasione di un estemporaneo break di Alexander, che poi salva la ghirba a Benjamin portandolo fuori ring a un passo dalla Claymore. Questo permette alla Hurt Business di riguadagnare qualche punto, ma dura poco. Shelton si becca il Glasgow Kiss, Cedric una Clothesline sufficiente a stendere il copertone di flanella appena lavato per il cambio di stagione. E niente, CLAYMORE AL TRITOLO SU CEDRIC, che la vende in un modo tale che HBK e Ziggler si sono telefonati dicendosi: "Mammamiahaivistocherobba?". E niente, il Bobbone nazionale perde i rinforzi in vista di WrestleMania.

- Siamo nel backstage, MVP e Lashley fanno (verbalmente) a pezzi Benjamin e Alexander: chi la prende peggio è proprio il WWE Champion, che si getta alla ricerca di un collega che lo aiuti a demolire Drew. Se qualcuno ce la farà, sarà il suo prossimo sfidante per il WWE Championship. Incappa però in gente del calibro di Akira Tozawa, Humberto Carrillo, Drew Gulak, Lince Dorado, Gran Metalik e il povero Ricochet. Così, almeno per il momento, rimanda i suoi intenti.

- Tag Team Match: Shayna Baszler & Nia Jax vs Dana Brooke & Mandy Rose
Sì, hanno vinto le campionesse. No, le due bionde non servono a nulla. Sì, c'è Reginald, che fa capriole ovunque senza che ce ne sia motivo. E riesce quasi a fare danno. Infatti dopo il suo intervento Mandy si porta a casa un conto di 2 ai danni di Nia Jax. Però niente, la stessa samoana schianta al suolo la povera Dana come uno straccio sporco e va a vincere.

- Alexa Bliss prende la parola nel backstage: si rivolge a Randy Orton, facendogli presente che anche se lui avrebbe voluto cancellarla dalla sua vita, entrambi sono ancora qui. E Randolfuccio farebbe bene a stare attento a quello che desidera. Ma soprattutto c'è anche il nuovo Fiend post barbecue.

Il destino opposto di Braun Strowman e Bray Wyatt

- Shane McMahon nel ring con Jaxson Ryker e Elias: ciò non promette nulla di buono. Shane ci informa che lotterà davvero con Strowman, ma solo quando sarà guarito dal suo infortunio (immaginario). Quindi presenta la nuova canzone di Elias dal titolo "Braun is Stupid". Il brano mi interesserebbe anche, ma...ENTRA BRAUN STROWMAN! Quest'ultimo interrompe lo (splendido) duetto tra i due cattivoni, spiega a Shane che lo affronterà anche se dovesse ritrovarsi con una gamba di legno. Quindi propone a Elias una nuova canzone: "The Man Who Got These Hands". Uuuuuh, sento profumo di meme.

- Pubblicità esaltatissima della WWE sulla strana coppia di conduttori di WrestleMania 37: il pilastro della comunità Titus O'Neil e il noto razzista Hulk Hogan. Ne abbiamo già parlato.

- Single Match: Braun Strowman vs Elias
Il match dura qualche secondo. Strowman vince, Elias viene asfaltato, anche Ryker ne prende qualcuna. Mi dispiace, nulla di tutto ciò mi interessa. Poi, a match già finito e perso, Shane attacca Strowman alle spalle con la sua stampella, rivelando al mondo che non era realmente infortunato. Sono sotto shock. Quindi i due ufficializzano il loro scontro per WrestleMania.

- Randy Orton si presenta sul ring, impugnando un sacco nero: chiede a The Fiend di palesarsi. Arriva però Alexa Bliss, dice a Randy che lo aveva avvertito e suona il carillon. Ciò evoca The Fiend, il ring prende fuoco. Lo stesso Randy prova a incendiare di nuovo il suo rivale ricoprendolo di benzina. Ma...RKO! Questo progetto mi sembra un pelo fallace.

E mentre anche Alexa si aggiunge alla festa, MANDIBLE CLAW! E poi SISTER ABIGAIL!!! Alexa indica il logo di WrestleMania e di fatto ufficializza il match tra lo stesso Orton e il suo amichetto Fiend.
E con questo abbastanza confusionario colpo di scena termina questa puntata di Raw. E, visto anche l'orario fuori da ogni logica, Menzo "I cannot now" Multi-Multi-Multi-Multitasking vi saluta.

FINE
Per la prima parte CLICCA QUI
Per la seconda parte CLICCA QUI