WWE Raw 22/02/2021 report (1/3) - Un campione con un debito



by   |  LETTURE 957

WWE Raw 22/02/2021 report (1/3) - Un campione con un debito

Le giornate si stanno allungando, il freddo se ne va, la Road to WrestleMania sta accelerando di botto e l'unica WWE Superstar che ho intervistato non una ma due volte è di nuovo campione del mondo. Una nuova radiosa alba si staglia sopra i cieli di Stamford e il cielo è più rosso che mai. Scopriamo che approccio avrà The Miz a Raw nelle ritrovate vesti di WWE Champion e soprattutto chi esattamente si piazzerà sul suo cammino travolgendolo come uno schiacciasassi: sarà ancora Drew McIntyre oppure Bobby Lashley? Questa è l'interessantissima puntata di Raw post Elimination Chamber e questo è il report dello show, curato dal 'ThunderBoss' Menzo Multitasking.

- Recap dei fatti che hanno concluso Elimination Chamber, su un ring degno della più riuscita festa delle medie (mancano solo l'aranciata sanguinella e un chinotto sottomarca) c'è John Morrison: ed è proprio lui a introdurci il NOSTRO WWE Champion, THE MIZ!!! Il campione indossa il vestito delle grandi occasioni e presenta MizTV come se fosse una puntata canonica. Poi però ricorda i suoi giorni difficili dal debutto, e che tutti credevano sarebbe stato licenziato nel giro di tre mesi (sarei stato ancora più felice se avesse ricordato di quella volta che fu escluso dallo spogliatoio per aver ciulato una borsa pranzo, visto che Mike non lo sa ma è una running gag del nostro sito da anni). Quindi si dichiara superiore a The Rock, John Cena, Batista, Bobby Lashley, Daniel Bryan, perfino Edge, perché nessuno ha avuto la sua continuità sul ring con un livello di combattività paragonabile al suo. E soprattutto sulla prima parte, ragazzi, c'è poco da dargli torto.

Comunque spiega che la sua carriera è ormai definitivamente completa dopo aver incassato su Drew McIntyre, mantenendo la promessa che gli aveva fatto. E ora è l'unico due volte Grand Slam Champion della storia, il Babe Ruth della WWE. Ma...ARRIVANO MVP E BOBBY LASHLEY! MVP si congratula, ma spiega che l'incasso è stato possibile grazie a un loro accordo, che prevedeva una sfida titolata con Lashley. Che peraltro non è più US Champ per colpa di Morrison. Miz però tergiversa: ora ha tanti impegni, servizi fotografici, Miz & Mrs, Fastlane, WrestleMania... Pagherà il suo debito con calma. Calma relativa, dato che Lashley gli concede un'ora per rispondergli. Ma qualsiasi sia la sua decisione, per lui saranno legnate, e perderà il titolo. Bello l'accordo che hai fatto, Miz.

Butta male per John Morrison, butta malissimo per la Retribution

- Riddle nel backstage con il suo titolo di US Champion, breve e inutile conciliabolo con i Lucha House Party: argomento sono i videogiochi, ma anche l'aquilotto stampato sulla cintura. Riddle spiega che lo chiamerà Travis, come un suo amico. Sono colpito. Anzi, no.

- Single Match: Riddle vs John Morrison
Qui c'è poco da fare ironia, perché uno contro l'altro sono due splendidi atleti, che dimostrano tutte le loro doti nelle primissime fasi, estremamente tecniche. Da intenditori. Quando il match entra nel vivo, però, capiamo che Johnny non riuscirà a mettere realmente in difficoltà il neo campione, che sfiora la vittoria grazie a un Corkscrew Asai Moonsault seguito da un German Suplex...1, 2, no!

Morrison si salva e inchioda il campione con una fantastica Spanish Fly! Altro conto di 2, i due si scambiano le loro mosse migliori, MA RIDDLE EVITA LA STARSHIP PAIN! BRO DERRICK, 1, 2, 3, VINCE RIDDLE!

- Promo della recente partecipazione di Bad Bunny a Saturday Night Live, poi lo stesso Bad Bunny è nel backstage con Damien Priest e viene intervistato: spiega che grazie al suo alleato potrebbe aggiudicarsi un titolo ogni settimana. Peccato che nei paraggi ci sia R-Truth che si è portato dietro l'arbitro Chad Patton. Priest lo sgama, ma Truth spiega di volere solo un autografo e manda Patton a prendere il necessario. Ringrazia quindi Bunny per aver salvato l'universo dai MonStars in quella partita che ha giocato con Michael Jordan. Truth, temo tu abbia sbagliato Bunny...

- The Miz è terrorizzato per la sfida di Lashley e si confronta con Adam Pearce: quest'ultimo lo esorta a scontrarsi con il membro della Hurt Business, così da dimostrare al mondo quanto vale per davvero. E ha solo 20 minuti di tempo per prendere la decisione giusta.

- Tag Team Match: The New Day (Kofi Kingston & Xavier Woods) vs RETRIBUTION (T-Bar & Mace w/Mustafa Ali & Reckoning)
La Retribution (mi rifiuto di ripeterne il nome TUTTO MAIUSCOLO) è messa benino. E infatti un Kofi ancora acciaccato dalla Chamber le prende inizialmente da T-Bar e Mace, poi su indicazione di Ali si concentrano su Woods, che nemmeno è uomo legale. Così Kofi si riprende, TROUBLE IN PARADISE su T-Bar ed è già finita.

Ali a fine match sbotta e dice che continuano a imbarazzarlo fallendo i propri compiti, e che la stable è tutta sulle sue spalle. Ah perché, la stable ha ancora senso di esistere?

FINE PRIMA PARTE
Per la seconda parte CLICCA QUI
Per la terza parte CLICCA QUI