WWE Raw 15/02/2021 Report (1/3) - Una scelta sorprendente quanto furba



by   |  LETTURE 2171

WWE Raw 15/02/2021 Report (1/3) - Una scelta sorprendente quanto furba

Benvenuti ad un nuovo episodio di Monday Night Raw, una puntata importante, l'ultima in vista del Pay per View di Elimination Chamber. Il Main Event di questa sera vedrà i sei uomini impegnati domenica per il titolo, impegnati a lottare per un Gauntlet Match.

Ma 'bando alle ciance' e iniziamo subito, un saluto dal vostro Mario Tramo e benvenuti a tutti voi! Si inizia subito e dopo un video introduttivo fa il suo ingresso The Miz, pronto per un nuovo episodio di The Miz TV e dà il benvenuto all'ospite di questa sera, il WWE Champion Drew McIntyre.

Non c'è John Morrison e A-Lister sottolinea che è assente ma non per lavorare a tracce musicali per sfidare Bad Bunny. Subito il wrestler inizia a provocare il campione che appare molto infastidito, dopo l'ennesimo insulto The Scottish Psychopath, stufo, gli dice di stare zitto.

The Miz gli dice di non interromperlo, ma ad un certo punto il campione lo colpisce con una testata, prende la valigetta e la getta fuori dal ring, poi se ne va infuriato. The Miz si rialza a fatica, dice che bisogna comprendere il campione vista la pressione ed annuncia a sorpresa che rinuncia all'Elimination Chamber!

Clamorosa decisione di The Miz! Dopo la pubblicità vediamo un primo segmento con Matt Riddle che parla con i Lucha House Party e discutono dei propri presidenti del paese preferiti. Ora si preparano per il match!

Primo match della serata

HURT BUSINESS (Cedric Alexander, MVP e Shelton Benjamin) vs LUCHA HOUSE PARTY (Gran Metalik e Lince Dorado) e MATT RIDDLE
Iniziano Dorado e Shelton Benjamin, quest'ultimo sembra essere avanti e dopo aver chiuso all'angolo l'avversario chiede il Tag.

Gli Hurt Business sono in controllo , timida reazione da parte di Lince Dorado, ma Benjamin colpisce Riddle e poi agguanta l'avversario. Piccolo spacco di pubblicità. Riprendiamo con Cedric Alexander sul ring con Gran Metalik, MVP sembra in controllo ma Riddle ottiene il Tag, i suoi partner fermano gli avversari e sul ring restano solo MVP e Riddle che realizza una mossa decisiva e schiena l'avversario.

A fine match un furioso Bobby Lashley lancia la sfida a Riddle spazzando via lui ed i suoi compagni di squadra.

Arriviamo nel backstage con The Miz che parla con Adam Pearce, lo ringrazia per la chance avuta ma la cede volentieri ad un wrestler promettente e fa il nome di John Morrison.

Pearce ringrazia e dice che lo terrà in considerazione.

CLICCA QUI PER LA SECONDA PARTE
CLICCA QUI PER LA TERZA PARTE