WWE SmackDown 01/01/2021 report (2/3) - Troppo fumo a capodanno?



by   |  LETTURE 1255

WWE SmackDown 01/01/2021 report (2/3) - Troppo fumo a capodanno?

- Intervista nel backstage a Big E e Apollo Crews: il campione intercontinentale informa tutti che sarà un Fighting Champion e già dalla prossima settimana sarà protagonista della più classica delle Open Challenge. Bello vedere che la WWE, quando ha un campione secondario buono, si inventa sempre qualcosa di nuovo.

Peraltro Apollo la prende sul personale e informa Ettore che ci sarà: abbiamo già, quindi, il suo primo sfidante.

- Tag Team Match: Riott Squad (Ruby Riott & Liv Morgan) vs Natalya & Tamina
Per chi non vedesse SmackDown da un po' e si domandasse chi siano le buone, ebbene ricordiamo che attualmente sono le ragazze della Riott Squad. Ricordiamo anche che a Natalya è impedito per contratto di vincere un match, e infatti Liv schianta Tamina con una Folding Press. Il tutto mentre Bille Kay, bellamente ignorata dalle due veterane, aveva strillato da bordo ring per tutta (?) la durata del match.

- Tag Team Match: Sasha Banks & Bianca Belair vs Bayley & Carmella
Continuano i match improbabili tra coppie improbabili della divisione femminile. Qui abbiamo la campionessa contro le sue due più recenti rivali, e una Bianca Belair ancora alla ricerca di una vera e propria collocazione. Il match è finalmente un po' più combattuto rispetto ai precedenti, ma anche qui stanno per prevalere le buone. Carmella viene stesa dalla Bank Statement, ma viene salvata dal fido Reginald. Sasha Banks la prende non benissimo, ma si distrae quanto basta per permettere alla nemica di effettuare la MELLA BUSTER! 1, 2, 3, Sasha perde.

- La grafica ci informa che il match tra Kevin Owens e Jey Uso si farà: vediamo inquadrati Roman Reigns, Paul Heyman e lo stesso Jey Uso che sono tutt'altro che contenti di ciò. Quindi Roman manda il cugino a cercare Adam Pearce, presumibilmente per una rappresaglia samoana.

- Vediamo nel backstage passeggiare Sonya Deville: IL FUOCO DELLE FIRE & DESIRE TORNA A SMACKDOWN!

Non ti permetto di parlare del mio cuoreh!

- Promo degli Street Profits a centro ring: presentano il loro New Year's Smoke-Tacular, con scritte, grafiche e tutto il resto. Angelo bolla il 2020 come anno disastroso, Montez non è del tutto d'accordo visto che li ha resi campioni di coppia a Raw, SmackDown e vincitori di due Slammy. Quindi si mettono a suonare una batteria e ci introducono ai loro pronostici per il 2021. La maglia più venduta sarà quella di Sami Zayn fatta da loro, mentre Dolph Ziggler avrà un nuovo soprannome: Heartache Kid (non "il ragazzo che spezza i cuori come Shawn Michaels", ma "il ragazzo dal cuore a pezzi").

Ma...ARRIVANO DOLPH ZIGGLER E ROBERT ROODE! I due attaccano i rivali e hanno la meglio. Come al solito, quello che ne prende di più è Montez Ford, ma i campioni di coppia in carica se la cavano.

- Intervista dietro le quinte a Ziggler e Roode: i due indossano delle t-shirt dalla scritta Dirty Dawgs, presumiamo si tratti del loro nuovo nome di battaglia. Difficile dirlo, dato che la WWE ultimamente non ufficializza mai nulla. Si dicono comunque stufi delle continue prese in giro dei campioni, che sono in possesso di qualcosa che spetta a loro (ah, Dolph, vedo che nell'anno nuovo non ti sei ancora stufato del buon vecchio "It should have been me"). Chiedono quindi una nuova occasione per tornare in possesso delle cinture.

FINE SECONDA PARTE
Per la prima parte CLICCA QUI
Per la terza parte CLICCA QUI