WWE SmackDown 20/11/2020 report (3/3) - Il Messiah di se stesso



by   |  LETTURE 3185

WWE SmackDown 20/11/2020 report (3/3) - Il Messiah di se stesso

- Single Match: Seth Rollins vs Murphy (w/ Mysterio Family)
Il match parte subito dopo una pausa pubblicitaria, ed entra immediatamente nel vivo con la sediata di Seth a Murphy che stava ancora avvicinandosi al ring. Rollins parte con il fuoco vivo addosso, tanto da riuscire a tenere testa al suo avversario e anche a Rey e Dominik Mysterio che provano a intervenire. Questo dà il tempo a Murphy di riprendersi, ma Seth lo stende nuovamente, peraltro nella zona dell'amata Aalyah.

Murphy prova lentamente a recuperare, ma arriva il primo conto di due grazie alla Falcon Arrow di Rollins. C'è anche uno Stomp, altro conto di 2 con l'australiano che si salva con il piede sulla corda! Seth inizia a spazientirsi e questo bellissimo match diventa ancora più intenso dal punto di vista emotivo. Il Messiah sforna anche una Buckle Bomb ma...MURPHY EVITA LO STOMP! Con due Knee Strike uno in fila all'altro sorprende Rollins, quindi MURPHY'S LAW! INCREDIBILE! ROLLINS NON SI RIALZA! 1, 2, 3, E VINCE MURPHY!!! E non c'è nemmeno una coda, dato che subito dopo il match arriva una Sasha Banks che nulla c'entra!

- Sasha Banks è sul ring, nel frattempo è arrivata anche Asuka: con loro c'è Michael Cole, che le definisce le migliori di tutte e di tutto. Chiaro che un segmento al microfono con Asuka può presentare anche delle punte di cringe, come quando Cole chiede a Sasha se ha dato il numero alla giapponese. Comunque la Boss propone all'avversaria di affrontarsi stasera e non alle Series. Ma...ARRIVA CARMELLA E ATTACCA SASHA! Stavolta Asuka non interviene e la campionessa di SmackDown ha la peggio.

Daniel Bryan e Jey Uso: continua lo show

- Intervista a Jey Uso, scocciatissimo con Daniel Bryan: afferma infatti che tutto quello che ha fatto non è perché Roman Reigns lo abbia obbligato o sia un cattivo consigliere, perché lui è capace di ragionare con la sua testa. Peccato che avesse esordito mezzo minuto prima dicendo di poter concedere quella stessa intervista perché il cuginone gli aveva dato il permesso. Bello essere subalterni, eh Jey?

- Single Match: Daniel Bryan vs Jey Uso
Altro match molto bello, intenso e brutale, e anche in questo caso è il grande favorito che parte a mille. Il grande inizio di Bryan lascia però il posto al recupero di Jey, più a suo agio all'esterno del ring soprattutto grazie all'utilizzo irregolare del tavolo dei commentatori. Addirittura gli sbraita in faccia che non è personale dopo una serie di calci a cui Bryan non riesce a reagire.

L'azione si sposta di nuovo sul ring, Jey trova un Superplex che però si ferma al conto di 2. Daniel Bryan reagisce prima con un Crucifix Pin outtanowhere e poi con la Yes Lock. Jey però è brutale con le ginocchiate all'avversario e si libera. La contesa resta stupenda, e Bryan si riporta in vantaggio ribaltando l'avversario dalle corde grazie a un Back Suplex. Prova anche il Knee Plus, ma...SUPERKICK! E POI UN ALTRO! E UN TERZO! Jey in controllo, Uso Splash...MA DANIEL RESISTE! E LO INCHIODA CON LO SMALL PACKAGE...1, 2, 3, HA VINTO DANIEL BRYAN!
E con questo stupendo match termina questa bella puntata di SmackDown. Da parte di Menzo Multitasking un saluto a tutti e l'appuntamento a ritrovarci sulle nostre pagine per le Survivor Series!

FINE
Per la prima parte CLICCA QUI
Per la seconda parte CLICCA QUI