SPOILER: Risultati di WWE Friday Night SmackDown del 23/10/2020



by   |  LETTURE 2161

SPOILER: Risultati di WWE Friday Night SmackDown del 23/10/2020

Piccolo riassunto di cos'è successo nell'episodio di WWE Friday Night SmackDown on FOX del 23/10/2020 svoltosi al WWE Thunderdome (Amway Center) di Orlando, FL

- Nel WWE Thunderdome (Amway Center) ci sono I fans collegati via webcam che fanno da pubblico come in NBA con i loro supporters.

- Lo show si apre con il Kevin Owens Show.

Owens presenta stasera il suo ospite, uno dei migliori al mondo, Daniel Bryan!

Bryan siede di fronte a Owens e riconoscono di essersi picchiati a vicenda senza senso, ma Bryan dice che è quello che fanno i grandi: elevarsi a vicenda.

Owens chiede cosa vuole Bryan dal futuro di SmackDown. Bryan dice che SmackDown ha i migliori giovani talenti del mondo e vuole vedere chi sarà il prossimo. E a livello personale, pensa che un titolo difeso ogni singola settimana sarebbe fantastico per tutti.

E vuole che sia il titolo Intercontinentale.
Owens dice che è felice di sentirlo perché voleva parlargli specificamente di titoli. Owens dice di non essere mai stato un Tag Team Champion. Bryan dice che è perché Owens ha tradito molte persone.

Owens pensa che dovrebbero collaborare come Team Hell KO, ma Bryan non è molto entusiasta dell'idea. Ziggler e Roode escono dicendo che se qualche tag team merita un colpo sono loro, poi escono Cesaro e Nakamura, così come gli Street Profits.

Tutti e otto gli uomini iniziano a litigare.

8 Men Tag Team Match:
Kevin Owens, Daniel Bryan & Street Profits battono Robert Roode, Dolph Ziggler, Cesaro & Shinsuke Nakamura

- Segmento del Law & Otis con protagonisti Otis, The Miz & John Morrison.



Women's Match:
Bianca Belair batte Zelina Vega

Single Match:
Lars Sullivan batte Shorty G

- Nel backstage Shorty G dice ad Adam Pearce che si è stufato di essere chiamato in quel modo e da ora in poi vuol tornare come Chad Gable.

- Promo di Bayley sui fatti di settimana scorsa nei confronti della "Boss" Sasha Banks in vista di Hell in a Cell.

Single Match:
Seth Rollins batte Murphy

- A fine match Rollins attacca Murphy con una Kendo Stick, a salvare il "Discepolo" prima ci pensa Aliyah ovvero la figlia di Rey Mysterio e poi Dominik e Rey.

- Roman Reigns fa il suo ingresso al fianco di Paul Heyman.

Prima che possa parlare, vediamo Jey Uso nella sua suite V.I.P con indosso una maschera. Jey dice che dev'essere fantastico essere il capo tribù, ed era fantastico essere cugino del capo. Ora Roman ha la testa così in alto che è in un'altra dimensione.

La maschera si stacca ed è in realtà Jimmy e dice a Roman che Jey è dietro di lui. Roman si trasforma in un pugno di Jey e Uso afferra una sedia d'acciaio. Roman lo colpisce ma Jey risponde al fuoco con un superkick, poi si dirige verso l'alto e colpisce l'Uso splash!

Jey lascia il ring, eccitato e Jimmy si unisce a lui sul palco. Roman si alza in piedi con aria arrabbiata e chiede il microfono.
Roman dice che per loro sono solo giochi, ma non capiscono. Se Jey lo fa mollare, non è più il campione, non il volto della WWE o il capo del tavolo.

Non sarà più il fornitore o il capo. Se Jey si arrende, può conviverci, ma Jey può? Quando farà smettere Jey, si metterà in riga, lo riconoscerà e rispetterà tutto ciò che fa.

Se non può, sono entrambi fuori famiglia. Le loro mogli ei loro figli, tutti cacciati dalla tribù. Queste sono le conseguenze. Roman posa con il titolo a the Hell In A Cell si abbassa intorno a lui, e Jey si arrampica a metà strada per fissarlo.