WWE Raw 21/09/2020 report (1/3) - Mamma, la PlayStation è esplosa



by   |  LETTURE 1890

WWE Raw 21/09/2020 report (1/3) - Mamma, la PlayStation è esplosa

A meno di una settimana da Clash of Champions c'è fibrillazione a Raw: lo stesso WWE Champion Drew McIntyre è ancora tutt'altro che certo sull'identità del suo primo sfidante nel prossimo ppv, dato che Randy Orton potrebbe non farcela per le conseguenze delle tante Claymore subite in queste settimane. Il tema centrale della puntata quindi è: riuscirà Keith Lee a battere lo scozzesone guadagnandosi il diritto di sfidarlo per il titolo in ppv? Senza ulteriori indugi, io sono Menzo Multi-Multi-Multitasking e questo è il report dell'odierna puntata di Monday Night Raw!

- Si parte con i soliti disturbi nel collegamento, ancora una volta responsabilità della Retribution.

Cinque dei membri della misteriosa alleanza sono già sul ring, ma...QUATTRO DI LORO SI RIVELANO!!! Si tratta di Dominik Dijakovic (come già si era abbastanza capito in queste settimane), Dio Maddin, Mercedes Martinez e Mia Yim. Capiamo in poco tempo che l'altro è Shane Thorne. Dicono comunque di volersela prendere con i colleghi perché questi si sentono con il fondoschiena al calduccio grazie ai loro contratti, mentre la Retribution pur essendo composta da Superstars sotto contratto con la WWE vuole distruggere tutto e tutti nel proprio ruolo autoimposto di giudice, giuria e boia. Ma...

ARRIVA L'HURT BUSINESS!!! Clamorosamente MVP e soci se la prendono con gli invasori! Peccato che altri componenti della Retribution si presentino sul ring e l'enorme inferiorità numerica permetta loro di prevalere.

- Rey Mysterio con famiglia compare nel backstage: il papà ricorda a tutti di essere orgoglioso del suo figlioletto (posso dire "anche basta!" o ve la prendete con me?), visto che Dom tra poco lotterà per ottenere un match titolato alle cinture di coppia di Raw. Che quindi, a quanto pare, ancora esistono.

A Raw funzionano i messicani sbagliati

#1 Contender to the Raw Tag Team Championships Triple Threat Tag Team Match: Seth Rollins & Murphy vs Dominik Mysterio & Humberto Carrillo vs Andrade & Angel Garza
In pratica si sfidano tutti i "nemici" di Rey e il figlio che fa coppia con uno che senza motivo ha deciso di fare l'amicone di Mister 619 senza che a quest'ultimo importasse un granché. Tutti si aspettano che i messicani buonissimi subiscano la qualunque per poi riemergere vittoriosi nel finale, e invece no: il colpo di scena è un Murphy mattatore che però infastidisce Seth che a un certo punto piglia e se ne va.

Il colpo vincente è quindi quello di Angel Garza, che stende l'australiano con la Wing Clipper e fa vincere la coppia più scoppiata che ci sia attualmente a Raw. Sarà quindi Street Profits contro Andrade & Garza: "eppure tutto questo mi ricorda qualcosa", avrebbe detto il Biff del futuro. O del passato...

- Tutto pronto per il Kevin Owens Show: ospite è Shane McMahon, e non so voi ma a me quando vedo Kev & Shane sullo stesso ring mi sale l'hype. Vengo subito parzialmente deluso dalla definitiva pace tra i due (vedremo a cosa porterà). Vediamo finalmente anche sul ring di Raw DABBA KATO (e ci tengo a dire al mio amico "Bomayé", nonché collega per un giorno: DABBA KATO!). KO però non mi delude e subito rifila un bel ceffone a DABBA KATO (ebbene sì, DABBA KATO).

ARRIVA ANCHE BRAUN STROWMAN (sì, tutto a caso). Shane impedisce la colluttazione tra i due, così Aleister Black si presenta random e se la prende con Owens. Mamma, mi sa che mi è impazzita la PlayStation...

- Visto che non c'è abbastanza confusione nell'aria, ci colleghiamo con il backstage dove la Retribution sta facendo a pezzi un po' tutto. Senza che ci sia un reale motivo.

FINE PRIMA PARTE
Per la seconda parte CLICCA QUI
Per la terza parte CLICCA QUI