WWE SmackDown 18/09/2020 report (3/3) - Finti campioni



by   |  LETTURE 1738

WWE SmackDown 18/09/2020 report (3/3) - Finti campioni

CLICCA QUI PER LA PRIMA PARTE
CLICCA QUI PER LA SECONDA PARTE

- AJ Styles vs Sami Zayn.
Scontro tra due autoproclamatosi campioni, ma quando l'arbitro è Jessika Carr diventa il mio match preferito della serata, a prescindere.
Nel finale AJ evita un Helluva Kick, ma Zayn tenta comunque uno Schoolboy Pin e...1...2...NO!

La Carr interrompe il conteggio perchè si accorge che Sami si stava tenendo ai pantalone del rivale ed il canadese inizia a lamentarsi, ma Styles ne approfitta per ricambiare il favore...SCHOOLBOY PIN!..1...2...3!

Vittoria d'astuzia per AJ!
Dopo il match Zayn è furioso e va da Greg Hamilton per ricordargli che deve dire che il campione è ancora lui, dato che non era un match titolato. Oh, questo non ha proprio capito niente ancora.

ECCO JEFF HARDY! Il vero campione non ne può più, arriva in scena e stende tutti, per poi prendere una scala da sotto il ring. Sami tenta una reazione, ma Jeff è scatenato e fa piazza pulita, con Twist Of Fate finale su Sami.

I due finti campioni si ritirano e Jeff si fa dunque passare il microfono, dicendo che vuole chiudere questa situazione una volta per tutte. A CLASH OF CHAMPIONS CI SARÀ UN TRIPLE THREAT LADDER MATCH PER L'INTERCONTINENTAL TITLE!

Che annuncio del Charismatic Enigma!

- Nel backstage gli Heavy Machinery ricevono un pacco e, parlando tra loro, ci informano che Otis è stato denunciato da The Miz e John Morrison per stress emotivo, creazione di un ambiente di lavoro non sicuro, negligenza per quanto riguarda il Money In The Bank e violazione dell'emandamento sulla libertà di parola per aver interrotto in malo modo un programma d'informazione come il Dirt Sheet.

I due chiedono che gli venga tolta la valigetta o lo porteranno in tribunale ed il Mr MITB dice dunque che i Machinery sono nei guai, ma Tucker precisa che effettivamente è solo Otis ad esserlo.

- Nel backstage Sheamus e King Corbin vengono raggiunti da un uomo della sicurezza e l'irlandese lo riconosce, spiegando che è quello che lo ha aiutato a chiamare Big E fingendo che ci fosse Xavier Woods.

L'uomo lo informa che la sua macchina è stata danneggiata e l'irlandese va nel parcheggio, dove vede un omone di spalle. Sheamus gli urla contro, ma questo si volta e...È BIG E! BIG E PARTE ALL'ATTACCO!

L'irlandese subisce, ma riesce a fuggire. Big E riconosce però l'uomo della sicurezza ed inizia a malmenare lui. I due finiscono sul cofano dell'auto e, nonostante i vari road agents che tentano di fermarli...BELLY TO BELLY SUPLEX SUL PARABREZZA!

Il tizio della security è KO, mentre Big E si è preso una parte di vendetta.

- Promo della misteriosa bionda! Ammiriamo ancora una volta il suo fisico e stavola la ragazza si gira anche, ma il volto rimane coperto da uno specchio.

Botte samoane

- MAIN EVENT SAMOAN STREET FIGHT MATCH: Roman Reigns & Jey Uso vs King Corbin & Sheamus.
Match abbastanza equilibrato. Nel finale Jey vola su Sheamus, poi colpisce il Re con il titolo Universale...SPEAR DI REIGNS!

USO SPLASH!..1...2...3! Vittoria dei cugini samoani.

Con Jey che passa la cintura al cugino ed i due che festeggiano abbracciandosi e sorridendo a centro ring, prima che Roman torni serio, termina questo episodio dello show blu. Alla prossima, un saluto, dal vostro SimoneSian.