WWE Raw 07/09/2020 report (1/3) - The business can hurt



by   |  LETTURE 1779

WWE Raw 07/09/2020 report (1/3) - The business can hurt

Buongiorno e benvenuti al Monday Night Raw report. Randy Orton è tornato il primo contendente al WWE Title ancora nelle mani di Drew McIntyre ed Asuka è invece in cerca di qualcuna che sia "pronta per lei", mentre sembrano esserci diversi problemi tra il Messia Seth Rollins ed il suo discepolo Murphy.

Nell'Amway Center di Orlando tutto è pronto, alla tastiera il vostro SimoneSian, possiamo cominciare.

- La puntata si apre con l'ingresso di Randy Orton! The Viper dice che aveva promesso che avrebbe ottenuto un rematch per il titolo WWE ed ha mantenuto la promessa sconfiggendo Seth Rollins e Keith Lee.

Stasera se la vedrà di nuovo con l'ex NXT Champion e lo batterà ancora, poi sarà il turno di Drew McIntyre. Randy si chiede se lo scozzese riuscirà a partecipare a Clash Of Champions, poi ricorda che in quel PPV tutti i titoli vanno difesi ed afferma che, se Drew non si presenterà, il titolo sarà suo di diritto.

Non sono sicuro che funzioni così, ma vedremo. L'arrivo di un'ambulanza vicino alla rampa d'ingresso interrompe il promo e...NE ESCE DREW MCINTYRE! Il campione raggiunge il ring, evita una Clothesline di Orton e...CLAYMORE KICK!

Il WWE Champion è tornato e pare in forma.

- In un video registrato l'Hurt Business, senza apparente motivo, accusa un uomo dello staff di aver insultato la mamma di Shelton Benjamin ed inizia a malmenarlo. Vi prego, lasciate stare la mamma di Shelton.

Me la ricordo fin troppo bene.

- Nel backstage Drew McIntyre conferma ad Adam Pearce che difenderà il suo titolo a Clash Of Champions e Pearce ne è contento, ma rimanda il campione a casa per non rischiare ulteriori problemi prima del match titolato.

Un'ottima aggiunta al "business"

- The Hurt Business vs Apollo Crews, Ricochet & Cedric Alexander.
Durante il suo ingresso, Alexander viene assalito dai 3 avversari, iniziando quindi il match già in condizioni non ottimali.
Nel finale Benjamin colpisce Cedric sull'apron, però poi si prende un bel calcione da Crews, che va per dare il tag a Ricochet.

Quasi ci arriva, ma...ALEXANDER ATTACCA RICOCHET! WHAT? Apollo chiede all'amico cosa stia facendo, poi si gira per colpire Shelton e Cedric sale sul ring...LUMBAR CHECK SU CREWS! TURN HEEL IN PIENA REGOLA! Paydirt finale di Benjamin e...1...2...3!

Vittoria per l'Hurt Business, mentre Alexander se la ride soddisfatto.

- The Street Profits vs Andrade & Angel Garza.
Litigi continui tra i due messicani. Nel finale Garza decide di andarsene e lasciare solo il tag team partner, che finisce vittima dei campioni.

SPINEBUSTER DI ANGELO DAWKINS! FROM HEAVENS DI MONTEZ FORD!..1...2...3! Vittoria per i Profits, mentre Garza non sembra poi così dispiaciuto.
Dopo il match...RISUONANO LE THEME DI CESARO E SHINSUKE NAKAMURA! I campioni di coppia di SmackDown sono a Raw, raggiungono i Profits e dicono loro che nessuno li vede come dei veri campioni, quindi li sfidano per la prossima settimana.

I Raw Tag Team Champions accettano.

- Ci spostiamo in un ristorante ed R-Truth è al tavolo. Viene portato un vassoio ma, quando Truth lo apre, spunta un ninja. Cioè, la testa del ninja che è nascosto nel carrellino.

Arrivano anche Tozawa ed altri dei suoi alleati, ma Truth stende tutti e fugge. Cosa ho appena visto? Vabè, passiamo oltre.

QUI LA SECONDA PARTE
QUI LA TERZA PARTE