WWE NXT report - 29/007/2020 - parte I - tech time



by   |  LETTURE 683

WWE NXT report - 29/007/2020 - parte I - tech time

Ciao a tutti e ben ritrovati al consueto appuntamento targato NXT. La serata si apre alla grande con un match di coppia tutto al femminile. TAG TEAM MACHT: NXT WOMEN’S CHAMPION IO SHIRAI & TEGAN NOX vs DAKOTA KAI & CANDICE LERAE Vediamo la Shirai mettere in seria difficoltà la Kai abbattendola con un un running dropkick.

La Shirai insiste ma viene scaraventata in dalla Kai che poi va a segno con un calcio in faccia seguito da un tentativo di schienamento che non va a buon fine. Ora la Shirai e la Nox provano a lavorare in squadra tentando di eseguire un doppio suplex sulla Kai che però si divincola spingendo poi la Nox contro la Shirai.

L’impatto non si concretizza ma la campionessa viene trascinata fuori dal ring e scaraventata contro la barricata da Candice. Nel mentre la Nox viene spedita fuori dal ring con un big boot. Candice si prende il cambio per poi andare a scaraventare la Nox contro i gradoni d’acciaio.

Tocca ancora una volta alla Shirai che questa volta è impegnata con la LeRae che viene abbattuta prima con un diving dropkick e poi con un running knees attack. Non contenta la Shirai si sbarazza anche della Kai mentre la Nox, approfittando della distrazione dell’arbitro intento a visionare quanto sta accadendo tra la Kai e la Shirai, mette a segno il suo shining wizard su Candice che si vede poi costretta a subire anche un diving moonsault da parte della Shirai.

L’arbitro inizia quindi il conteggio che arriva fino a 3. Risultato: vittoria per schienamento del team composto dalla NXT Women’s Champion Io Shirai e da Tegan Nox; L’asticella non si abbassa con il prossimo match che vede impegnato il compagno di uno delle atlete che hanno calcato il ring poc’anzi.

SINGLE MATCH: JOHNNY GARGANO vs RODERICK STRONG

Troviamo i due atleti impegnati in uno scambio di colpi tecnico che si conclude con un tentativo di slingshot spear di Gargano interrotta sul nascere dal suo avversario che poi lo costringe fuori dal ring.

Strong tenta di scaraventare Gargano contro l’aporn ma quest’ultimo si divincola per poi mettere a segno un arm twist. La contesa torna sul ring dove troviamo Strong intento a provare a mettere a segno un fireman drop dal quale però Gargano si smarca per poi tentare uno slingshot DDT che viene respinto da Strong che a sua volta va a segno con un devastante backbreaker per poi tentare lo schienamento che però non va buon fine.

Assistiamo ad uno scambio di colpi tra i due concluso da Gargano con una hurricanerana ed un superkick con i quali spedisce Strong a bordo ring dove lo abbatte nuovamente con un headscissor con il quale lo scaraventa contro le barricate per poi concludere lanciandolo violentemente contro il paletto.

Gargano insiste lanciando Strong altre due volte contro la barricata per poi riportarlo sul ring dove riesce a mettere a segno la sua slingshot DDT. L’arbitro inizia quindi il conteggio che arriva inesorabile a 3. Risultato: vittoria per schienamento di Johnny Gargano; Fine prima parte.

Per la seconda clicca qui.