WWE Raw 20/07/2020 report (1/3) - Siamo in cerca di risposte



by   |  LETTURE 1092

WWE Raw 20/07/2020 report (1/3) - Siamo in cerca di risposte

Buongiorno e benvenuti al Monday Night Raw report. Sono passate appena 24 ore da Extreme Rules, dove Seth Rollins ha accecato Rey Mysterio e Drew McIntyre si è confermato campione, ma tutti siamo curiosi di capire cosa farà Sasha Banks, che ha vinto e si è presa il titolo in seguito ad uno schienamento con conteggio pdi Byaley.

Inoltre stasera Randy Orton affronterà Big Show in un match senza regole. Nel Performance Center di Orlando tutto è pronto, alla tastiera il vostro SimoneSian, possiamo cominciare.

- La puntata si apre con l'ingresso di Seth Rollins e Murphy!

Seth ricorda che ieri ha sconfitto Rey Mysterio facendogli uscire un occhio dall'orbita, ma la colpa è solo dello stesso Rey che ha scelto una stipulazione del genere, com'è colpa del WWE Universe se lui ha dovuto diventare il Messia dello show.

È dispiaciuto per quanto accaduto, ma l'hanno portato a compiere un'azione del genere ed ora bisogna andare avanti. INTERVIENE ALEISTER BLACK! Black si dice convinto che Rollins abbia organizzato tutto fin dall'inizio.

Murphy lo raggiunge sullo stage e...ALEISTER LO DISTRUGGE! Murphy viene lanciato ovunque, poi passiamo al primo match della serata.

- Seth Rollins vs Aleister Black.
Nel finale Murphy è KO da fin troppo tempo dopo una Black Mass ai suoi danni, mentre sul ring il combattimento continua.

Seth evita per ben due volte la finisher di Aleister e riesce a reagire, poi si lancia dal paletto. Black lo afferra al volo, ma ancora una volta il Messia ribalta la situazione con un Armbreaker e...STOMP!!!..1...2...3! Vittoria sudatissima per Rollins!


Dopo il match Seth ed il suo discepolo si accaniscono sullo sconfitto ed in particolare sul suo braccio destro, con il Messia che inoltre gli fa notare che stavolta non lo aiuterà nessuno, come effettivamente avviene.

MVP trova un nuovo alleato

- Nel backstage MVP e Bobby Lashley si scambiano un po' di battute con R-Truth e poi dicono che il 24/7 Champion si unirà a loro. Truth lo nega, ma Bobby risponde che loro intendevano il NUOVO 24/7 Champion.

Truth si volta e...CALCIONE DI SHELTON BENJAMIN!..1...2...3! Benjamin conquista il titolo e si unisce ufficialmente alla stable capitanata da MVP.

- MVP, Bobby Lashley e Shelton Benjamin raggiungono il ring! MVP si vanta per aver vinto l'United States Title senza faticare, ma...ARRIVANO RICOCHET E CEDRIC ALEXANDER!

Alexander evidenzia il fatto che effettivamente MVP non sia campione degli stati uniti e che Apollo Crews non reagisca solo perchè non ha l'ok dei medici, ma quelli sul quadrato fanno notare di essere uno in più e Ricochet risponde che hanno un terzo atleta pronto ad unirsi a loro.

ARRIVA MUSTAFA ALI! Lashley parte all'attacco, ma i tre se ne liberano con un calcione del rientrante Ali, mentre MVP e Benjamin pensano bene di fuggire dal ring. Il loro match è il prossimo in programma.

- MVP, Bobby Lashley & Shelton Benjamin vs Ricochet, Cedric Alexander & Mustafa Ali.


Nel finale i 3 face riescono a liberarsi di Lashley fuori ring, ma Benjamin colpisce Alexander e viene poi a sua volta travolto da Ricochet. Ali intanto torna sul ring ed MVP, uomo legale, tenta di approfittarna con una ginocchiata.

Il pakistano reagisce, stende l'avversario e...450° SPLASH!..1...2...3! Ritorno vittorioso per il mai rivelato hacker di SmackDown.

QUI LA SECONDA PARTE
QUI LA TERZA PARTE