WWE NXT report - 01/07/2020 - parte II - Last chance



by   |  LETTURE 1154

WWE NXT report - 01/07/2020 - parte II - Last chance

Proseguiamo ora con incontro dal sicuro tasso tecnico elevatissimo che ricordiamo essere nato da uno scambio sul canale twitter di NXT tra Oney Lorcan ed il General Manager William Regal. SINGLE MATCH: Oney Lorcan vs Timothy Thatcher.

Vediamo Lorcan mettere a segno un german suplex seguito da un running european uppercut per poi tentare lo schienamento che però non va a buon fine. Scambio di colpi tra i due concluso da Lorcan con un ceffone degno del miglior Bude Spancer, che non contento riesce anche ad imprigionare l’avversario in un single leg boston crab.

Timothy se pur a fatica riesce a ribaltare la situazione imprigionando a sua volta Lorcan in una chiave articola alla gamba. Oney riesce faticosamente a liberarsi. I due iniziano un ennesimo scambio di colpi, portato a termine da Thatcher con un double underhook suplex a cui segue un tentativo di schienamento che però non va a buon fine.

Timothy tenta quindi una manovra di sottomissione dalla quale in un primo momento Lorcan si libera infilando letteralmente le dita in bocca al suo avversario. Thatcher tuttavia non molla il colpo e trasforma la presa nella Fujiwara armbar alla quale Lorcan è costretto a cedere.

Risultato: vittoria per sottomissione di Timothy Thatcher. Nonostante l’arbitro abbia dichiarato concluso l’incontro, Timothy non molla presa costringendo il suo avversario a subire un’ulteriore onta in aggiunta alla sconfitta.

Ora è nuovamente il turno della quota rosa anche se tra i protagonisti c’è qualcuno che non rappresenta proprio il genere.

HANDICAP MATHC: Rhea Ripley vs Aliyah & Robert Stone

Vediamo Aliyah cimentarsi in un headscissor con il quale spedisce la sua avversaria al paletto.

Rhea tenta di reagire ma viene bloccata da Stone che consente così alla sua assistita di mettere a segno un running bib boot per poi tentare lo schienamento che però non va a buon fine. Aliyah tenta un altro headscissor che però la ex campionessa di NXT blocca a metà strada trasformandolo in una electric chair.

La Ripley tenta quindi uno schienamento venendo però interrotta da Stone con il quale inizia un piccolo siparietto che si conclude con un tentativo di diving cross body dell’assistente di Aliyah che però si schianta malamente a terra a bordo ring.

Aliyah e Stone decidono finalmente di lavorare in coppia riuscendo a mettere a segno un doppio suple, tuttavia i due si perdono in una scaramuccia prima dello schienamento consentendo così alla Ripley di riprendere fiato ed interrompere il conteggio sul 2.

I due ci riprovano ancora una volta a mettere a segno un doppio suplex ma questa volta Rhea riesce a ribaltare la situazione a suo favore mettendo a segno un suplex su entrambi gli avversari contemporaneamente. Rhea è ormai in controllo della situazione e dopo aver costretto Aliyah a colpire involontariamente Stone che si accascia alla base del paletto, la solleva di peso e gliela scaraventa contro i gioielli di famiglia.

Non contenta la Ripley decide di mettere il punto a questa storia in maniera egregia, infatti imprigiona entrambi gli avversari contemporaneamente nella sua Prison. Sia Stone che Aliyah cedono immediatamente. Risultato: vittoria per sottomissione di Rhea Ripley.

Fine seconda parte. Per la terza clicca qui.