WWE NXT report - 17/06/2020 - parte II - Kayden Carter's revenge



by   |  LETTURE 626

WWE NXT report - 17/06/2020 - parte II - Kayden Carter's revenge

Ora è il turno della quota rosa. Single match: Xia Li vs Aliyah Aliyah impegnata nel suo ingresso durante il quale nota Roberto Stone accasciato a lato della rampa privo di sensi con una bottiglia in mano ed apparentemente ubriaco.

Decide quindi di accompagnarlo a bordo ring per poi entrare tra le corde e dare il via al match. La contesa si sposta quasi subito al paletto dove Aliyah tenta un tornado ddt per poi tramutarlo in un northen light suplex a cui segue un tentativo di schienamento che però non va a buon fine.

Xia risponde con un running dropkick con il quale spedisce Aliyah al paletto. Prima che l’atleta di origini cinesi possa anche solo pensare al passo successivo viene distratta da Robert Stone che, dopo essersi posizionato a fatica sul apron, le vomita letteralmente addosso.

Aliyah ne approfitta per eseguire un roll-up che le regala la vittoria; Risultato: vittoria per schienamento di Aliyah; Ci viene proposto ora un promo con il NXT Champion Adam Cole che lancia un messaggio forte e chiaro al NXT North American Champion Keith, facendogli presente che anche lui ha puntato qualcosa che gli appartiene.

Ricordiamo infatti che Keith Lee ha fatto intendere più di una volta di aver messo gli occhi sul massimo alloro di NXT. Cole di tutta risposta gli rende noto di aver messo gli occhi sul NXT North American Championship con l’intento di diventare un campione con due cinture.

Lee non ci pensa due volte e decide di palesarsi sul ring ma prima che i due possano iniziare a dialogare si aggiunge un terzo elemento che altri non è che Johnny Gargano. Quest’ultimo però punta direttamente al NXT Championship dichiarando di voler formare, insieme alla sua compagna Candice LeRae, il primo team di marito e moglie campioni allo stesso tempo.

Ad alzare ancora un po’ l’asticella ci pensa il quarto elemento che decide di presentarsi sul ring, che altri non è che The Prinxe Finn Balor che senza troppi giri di parole comunica a Keith Lee l’intenzione di strappargli la cintura per poi rivolgersi ad Adam Cole dicendogli la stessa identica cosa.

Per concludere in bellezza, sul mega schermo compare il faccione del GM William Regal che sgancia la bomba comunicando che settimana prossima Keith Lee difenderà il suo titolo in un triple threat match dall’assalto di Johnny Gargano e Finn Balor.

Come se non bastasse rincara la dose dicendo che il vincitore avrà la possibilità di affrontare Adam Cole in un match champ vs champ e che il vincitore si prenderà entrambi gli allori in palio. Non resta altro che mettersi sul divano e godersi lo spettacolo; Tocca ancora un volta alla quota rosa.

Single match: Kayden Carter (accompagnata da Kacy Catanzaro) vs Dakota Kai (accompagnata da Raquel Gonzalez);

Andiamo subito nel vivo con Kayden che risulta impegnata a tenere a bada Raquel Gonzalez dando modo a Dakota di trarne vantaggio mettendo a segno uno scorpion kick a cui segue un tentativo di schienamento che non va oltre il conto di 2.

Scambio di colpi tra le due chiuso dalla Carter con un dropkick. Kayden tenta un victory roll ma lascia subito la presa per poter andare a segno con un calcio al volto tentando poi lo schienamento che però non va a buon fine.

Dakota viene spedita sul apron per poi finire con la testa in mezzo alle gambe della Carter che la schianta violentemente al tappeto. La Gonzalez tenta in tutti i modi di distrarre Kayden ma la Cantazaro tenta di ristabilire l’ordine finendo però con l’essere scaraventata violentemente contro l’apron ring.

Dakota approfitta della confusione per tentare un roll-up che si ferma però sul conto di 2. La Kai però non molla il colpo ed imprigiona la sua avversaria in una manovra di sottomissione. La Carter è quindi costretta a cedere; Risultato: vittoria per sottomissione di Dakota Kai; Fine seconda parte.

Per terza clicca qui.