WWE Raw 25/05/2020 report (2/3) - Golf e sacrifici divini



by   |  LETTURE 1505

WWE Raw 25/05/2020 report (2/3) - Golf e sacrifici divini

CLICCA QUI PER LA PRIMA PARTE

- VIP Lounge, con ospite Drew McIntyre! MVP presenta Drew come "futuro ex WWE Champion" e lo scozzese, giustamente, arriva e ribalta subito tutto, chiedendo dove sia Bobby Lashley.

Il manager cerca di tranquillizzarlo dicendo che oggi non ci saranno risse, poi ricorda che, qualche settimana fa, propose a Drew di essere il suo protetto, ma questo rifiutò e lo colpì con la sua Claymore. Ora lui è passato dalla parte di Lashley ed in poco tempo gli ha permesso di avere una title shot dopo 13 anni.

McIntyre risponde che lui ha aspettato 19 anni, ma non ha avuto bisogno di qualcuno come MVP che facesse le cose al suo posto o che gli baciasse il fondoschiena. ARRIVA BOBBY LASHLEY! CLAYMORE DI DREW SU MVP! Bobby trascina fuori l'ex US Champion e rifiuta gli inviti di McIntyre di salire sul quadrato.

Il segmento termina così.

- Nel backstage Natalya viene fermata da Charly Caruso ed io non ho mai visto così tanto splendore in una sola inquadratura, ma Nattie dice che deve prima rispondere al cellulare. La canadese conferma a suo marito Tyson Kidd di essersi scusata davanti a tutti, poi torna all'intervista, ma la Caruso le dice che ormai il tempo è finito.

- Kevin Owens vs Angel Garza.
Prima del match Garza attacca KO alle spalle, insistendo sulla sua gamba.
Durante l'incontro Owens tenta più volte la reazione, ma sembra non reggersi in piedi. Nel finale KO tenta la Pop-Up Powerbomb, ma la gamba cede e Garza ne approfitta...WING CLIPPER!..1...2...3!

Vittoria per il messicano.
Dopo il match Angel colpisce ancora un volta l'arto del rivale, per poi deriderlo.

- Golf Challenge! I Viking Raiders e gli Street Profits si sfidano a golf. I 4 vengono espulsi da un campo dopo che i Raiders distruggono sia il campo che il Caddy, quindi si spostano al minigolf.

I Vichinghi sono veramente impediti, mentre i Profits mettono sempre la pallina in buca al primo colpo, in modi assurdi. Alla fine il punteggio è di 144 tiri a 28 ed Ivar ci rimane male quando scopre che, in questo caso, a vincere è chi ha il punteggio più basso.

- Aleister Black & Humberto Carrillo vs Murphy & Austin Theory.
Nel finale Black fa sì che i due avversari si colpiscano involontariamente più volte tra di loro, poi dà il cambio a Carrillo e sale sul paletto, per tentare un volo su Murphy fuori dal ring.

Il rosso però lo fa cadere, mentre sul quadrato Theory reagisce...ATL SU HUMBERTO!..1...2...3!
Dopo il match Rollins ordina ai suoi discepoli di colpire Black, poi di portare Carrillo fuori ring. Aleister però si riprende in fretta e torna sul quadrato, armato di sedia.

Il Messia però minaccia l'ex NXT dicendo che, se si muoverà, il sacrificio di Rey Mysterio sarà reso vano ed anche Humberto perderà un occhio. Black cede alle richieste del Messia e molla la sedia, quindi il messicano viene risparmiato.

- Promo di Edge! La Rated-R Superstar si chiede se ce la può fare ed ammette che effettivamente lui è stato fermo per 3000 giorni, mentre Randy Orton ha lottato quasi ogni settimana. Ha visto "The Last Ride" in cui lui stesso dice che bisogna capire quando è ora di ritirarsi, ma ora Randy lo ha sfidato.

Edge ricorda che nella sua carriera ha affrontato i migliori, ma si rende conto che da allora è passata una decade. In ogni caso a Backlash farà vedere cosa è ancora in grado di fare. L'intensità dei promo di Edge è veramente incredibile.


QUI LA TERZA PARTE