WWE SmackDown 10/01/2020 report (2/3) - Famiglia contro servitù


by   |  LETTURE 1561
WWE SmackDown 10/01/2020 report (2/3) - Famiglia contro servitù

CLICCA QUI PER LA PRIMA PARTE - Performance canora di Elias! Ma si ricorda di essere un lottatore? Comunque la sua voce è sempre gradita e la canzone di oggi parla di tutti coloro che sconfiggerà alla Royal Rumble, ironizzando sulla relazione tra Bobby Lashley e Lana e sull'assenteismo di Brock Lesnar.

Inutile girarci tanto intorno, io alla Rumble sogno di camminare con Elias. - Nel backstage Sonya Deville promette che sarà all'angolo di Mandy Rose e le cose cambieranno, ma la bionda sembra distratta e se ne va.

Poco dopo Mandy raggiunge Otis e gli dona una torta con scritto "Mi dispiace" Il cicciotto è tanto tenero e felice. - Alexa Bliss vs Mandy Rose.
Nel finale la Bliss sta avendo la meglio, ma...ARRIVANO GLI HEAVY MACHINERY!

Alexa si distrae e Mandy ne approfitta...SCHOOLGIRL PIN!..1...2...3! Vittoria per la Rose che ringrazia Otis, ma i rispettivi compagni di team, ovvero Tucker e Sonya Deville, non sembrano convinti. - Lacey Evans fa il suo ingresso per il match contro Sasha Banks, ma la Boss non si presenta.

Bayley spunta sul titantroon e ci comunica che Sasha è a Los Angeles per lavorare sul suo nuovo album, aggiungendo che lei è presente solo perchè obbligata per contratto, essendo la campionessa. La Evans risponde con un discorsone in tipico stile da Marine, da buona americana è pronta a combattere e sfida Bayley a mettere il titolo in palio, ma questa dice che non è sua figlia e non la ascolterà.

Lacey scende dal ring e raggiunge il camerino di Bayley, ma...LA CAMPIONESSA LA ATTACCA ALLE SPALLE! L'ex Abbracciatrice schianta la rivale contro alla porta del camerino e le ripete di tornare a casa a fare la mammina, ma la Evans reagisce e ribalta la situazione, venendo poi trattenuta a stento da un arbitro.

QUI LA TERZA PARTE