WWE NXT report - 27/11/2019 - parte II - Falling sun



by   |  LETTURE 772

WWE NXT report - 27/11/2019 - parte II - Falling sun

Passiamo ora la match che vede coinvolta la quota rosa di NXT e più precisamente Dakota Kai e Candice LeRae. Ricordiamo come questo match sia figlio di quanto accaduto durante NXT TakeOver War Games dove la Kai ha tradito il team Ripley attaccando inaspettatamente la sua ormai ex tag team partner Tegan Nox.

Candice quindi sta cercando di vendicare sia l’onore del team per il quale ha combattuto sabato scorso sia della povera Tegan attualmente ferma ai box. Torniamo ora sul ring dove troviamo una Candice carica a pallettoni che mette a segno una codebreaker costringendo la Kai a rifugiarsi fuori dal ring.

Non contenta la LeRae la raggiunge con un suicide dive. La contesa si sposta ora al paletto dove Candice tenta di eseguire una sunset bomb che viene però interrotta dalla Kai che prova anche a colpire la sua avversaria con un tutore per il ginocchio posizionato in precedenza proprio sul paletto.

Candice però non ci sta e blocca le intenzioni di Dakota sul nascere per poi riuscire a mettere a segno una powerbomb a cui segue poi un tentativo di schienamento che si ferma sul conto di 2. Candice prova uno springboard moonsault che viene prontamente evitato dalla Kai che mette immediatamente a segno Kairopractor a cui segue un tentativo di schienamento che non va a buon fine.

Candice reagisce immediatamente eseguendo una crossface, tuttavia la manovra viene elusa dalla Kai che fugge fuori dal ring. Candice si lancia in un suicide dive ma viene colpita a mezz’aria dalla Kai con il tutore precedentemente menzionato.

L’arbitro non può far altro che interrompere il match. Tuttavia la Kai non ha intenzione di fermarsi e scaraventa la LeRae contro i gradoni d’acciaio. Non contenta Dakota imbraccia una sedia ma prima che possa utilizzarla, viene interrotta da Rhea Ripley.

La Kai non può far altro che darsi alla fuga. Risultato: vittoria per squalifica di Candice LeRae. Passiamo ora ad un altro match titolato che vede impegnato il NXT Cruiserweight Champion Lio Rush intento a difendere il suo titolo dall’assalto di Akira Tozawa.

Non c’è pace per il povero Lio che dopo aver difeso il titolo contro lo stesso Tozawa e Kalisto durante le Survivor Series, si vede costretto anche a sto giro a mettere in palio il massimo alloro della categoria dei pesi leggeri.

Spostiamoci ora sul ring dove troviamo i due intenti in uno scambio di chop con Akira che pare avere la meglio. I due si spostano sul apron dove Tozawa riesce a mettere a segno una standing senton . La contesa torna nuovamente nel quadrato dove Akira mette a segno una facebuster seguita da un drop kick basso.

Lio si rifugia fuori dal ring dove viene raggiunto da Tozawa con un volo dal paletto. Il lottatore nipponico prova ora a lanciarsi dalla cima del paletto con la sua Senton Bomb con la quale però atterra bruscamente sulle ginocchia del campione che senza pensarci un attimo mette a segno ben due frog spalsh alle quali segue lo schienamento che si rivela essere quello definitivo.

Risultato: vittoria per schienamento di Lio Rush che si conferma ancora una volta NXT Cruiserweight Champion. Fine seconda parte. Per la terza clicca qui.