WWE SmackDown 13/11/2019 report (1/3) - Tra Mostri e cagnoloni



by   |  LETTURE 1230

WWE SmackDown 13/11/2019 report (1/3) - Tra Mostri e cagnoloni

Buongiorno e benvenuti al Friday Night SmackDown report! Stasera Daniel Bryan sarà ospite del Miz TV per parlare dell’attacco subito da The Fiend la scorsa settimana, il Demone si farà vivo? Inoltre i Revival tenteranno di riprendersi i titoli di coppia, mentre Shorty G ed Ali si alleneranno in vista di Survivor Series affrontando Robert Roode e Dolph Ziggler.

Nel Well Fargo Center di Philadelphia tutto è pronto, alla tastiera il vostro SimoneSian, possiamo cominciare.

- La puntata si apre con l’ingresso di King Corbin! Il Re viene trasportato su un trono fino al ring e, dopo essersi autoproclamato leader del Team blu per Survivor Series, aggiunge che ha deciso di rimpiazzare Ali e Shorty G con Robert Roode e Dolph Ziggler.

I due, presenti sul ring, dicono che Ali e l’ex Gable erano nel team solo perché amici di Roman Reigns, ma stasera li batteranno e prenderanno il loro posto. PARTE LA MUSICA DI REIGNS! Ma la theme è accompagnata da versi da chiuaua ed a presentarsi è un tipo travestito da cane, che viene deriso dai tre sul quadrato e si comporta come un animale da compagnia, nemmeno dei più intelligenti.

- Robert Rodde & Dolph Ziggler vs Ali & Shorty G.

Match abbastanza equilibrato, con Roman Reigns che, ad un certo punto, decide di presentarsi per sostenere i due buoni della situazione.

Nel finale solita rissa fuori ring.

Ali fa finire Roode oltre al tavolo di commento e Reigns stende Corbin con la Spear, mentre sul ring German Suplex di Shorty G su Ziggler, cambio per Ali e...450 SPLASH!..1...2...3! Non sappiamo se in caso di vittoria il Team Corbin sarebbe diventato realtà, ma a questo punto poco ci interessa.

- FIREFLY FUNHOUSE! Bray Wyatt, vestito da mago, muove la bacchetta e fa diventare blu il titolo Universale, poi aggiunge che sarà interessante vedere il Miz TV stasera. Ciao ciao.

- Braun Strowman sale sul quadrato, dove trova il B-Team e Drew Gualk.

Drew vuole spiegare con delle diapositive come sarà lui a salvare il Team SmackDown al prossimo PPV, ma dopo due secondi il tutto si trasforma in rissa ed il Monster si libera facilmente dei 3 poco più che jobber.

Pensare che questi siano un ex campione di 205 Live, uno che esordì sconfiggendo Triple H ed il fratello dell’attuale Universal Champion mi deprime.

QUI LA SECONDA PARTE