WWE Raw 09/09/2019 report (1/3) - Bray Wyatt e i pupazzi xenofobi


by   |  LETTURE 1149
WWE Raw 09/09/2019 report (1/3) - Bray Wyatt e i pupazzi xenofobi

La grande attesa è finita, parte la puntata di Raw dal Madison Square Garden di New York dove lo show rosso torna a distanza di un decennio. Riuscirà Stone Cold Steve Austin a far firmare il contratto per Clash of Champions tra Seth Rollins e Braun Strowman o succederà ancora qualcosa? In quel caso sarebbero grossi problemi, visto che il ppv sarà già questa domenica...

Ma bando agli indugi, io sono Menzo Multitasking e questo è il report della puntata odierna di Monday Night Raw!

Nemmeno il tempo di sedersi e... VETRI INFRANTI! ARRIVA SUBITO STEVE AUSTIN! Stone Cold ricorda i tempi passati, manca al Garden da 20 anni e qui ha combattuto contro Bret Hart, ha rifilato la prima Stunner di sempre a Vince McMahon, è svenuto durante il match contro Undertaker a SummerSlam...

E niente, ci manca solo che parta "Luci al Madison Square Garden" di Vecchioni e sarebbe inevitabile il "Non ce la faccio, troppi ricordi" Ma è tempo di azione: ARRIVA BRAUN STROWMAN, che va a brutto muso contro Austin e gli porge la mano (che Stone Cold non gli stringe, così impari a fare il bullo di sta ceppa).

Quindi è il turno di SETH ROLLINS, BURN IT DOOOOOWN! Il pubblico esplode e Seth cazzeggia, chiedendo a Austin di far cantare alla gente "What?", la risposta è che prima bisogna firmare il contratto: troppo tardi, è un "WHAT?" continuo.

Alla fine perfino Stone Cold si infastidisce e si procede: prima di firmare Rollins promette all'amico-rivale che non lo pugnalerà alle spalle, perché essendo il migliore al mondo non fa doppi giochi. Strowman prima lascia capire a Steve Austin di non fidarsi di lui ("Un serpente a sonagli è sempre un serpente a sonagli"), quindi finalmente i due firmano.

Anche Braun, che quindi abbiamo scoperto saper scrivere. E solo a questo punto... ARRIVANO AJ STYLES E THE OC! Troppo tardi stavolta AJ! Il Fenomenale insulta un po' Austin dandogli del vecchio inutile, quindi chiede un rematch per i titoli di coppia dei suoi compari.

Ovviamente è tutto apparecchiato per la mattanza dei cattivi, con Gallows & Anderson demoliti dal team Strowllins. AJ rimane sul ring e... come finirà? STUNNER! Ovvio.

Single Match: AJ Styles vs Cedric Alexander

Subito sul ring il campione degli Stati Uniti appena brutalizzato da Austin, Cedric domina completamente le prime fasi del match, poi quando AJ prova a reagire si becca Michinoku Driver e Spinning Back Elbow...

troppo per Gallows & Anderson, che irrompono sul ring e fanno finire il tutto in squalifica. Ma il vincitore è comunque Cedric.

PARTE LA MUSICA DEI VIKING RAIDERS! Che senza un vero motivo attaccano Gallows & Anderson e poi festeggiano a centro ring.

Se non altro abbiamo capito in maniera definitiva che sono face. Forse.

BAYLEY E SASHA BANKS nel backstage: è la campionessa di SmackDown a parlare all'amica, dicendo che non esistono persone più legate tra loro rispetto a loro due, le campionesse di SmackDown e Raw del prossimo futuro!

E tra le due parte un abbraccio che per qualche istante avevo creduto potesse tramutarsi in un limone.

FINE PRIMA PARTE
Per la seconda parte CLICCA QUI