WWE NXT report - 31/07/2019 - parte II


by   |  LETTURE 248
WWE NXT report - 31/07/2019 - parte II

Passiamo ora alla seconda ed ultima semifinale del Breakout Tournament che vede opposti Bronson Reed e Cameron Grimes. Bronson parte in quarta schiantando al tappeto l’avversario per poi abbatterlo con una spallata. Scambio di headlock tra i due.

Cameron mette a segno una serie di colpi per poi essere abbattuto con un crossbody. Bronson è decisamente in controllo del match, tant’è che Cameron decide di rifugiarsi fuori dal ring per spezzare il ritmo.

Bronson decide di seguire l’avversario che però rientra immediatamente sul ring. Reed prova a risalire ma viene colpito con un pestone per poi essere abbattuto con una running clothesline a cui segue anche un tentativo di schienamento che però non va a buon fine.

Ora è Cameron ad essere in controllo del match costringendo il suo avversario a terra. Bronson non ci sta e dopo essersi liberato riesce a mettere a segno una powerslam seguita da una serie di colpi, una splash al paletto, una senton splash ed infine un tentativo di schineamento che viene però interrotto sul conto di 2 da Cameron che appoggia il piede sulla prima corda.

I due iniziano un ennesimo scambio di colpi che porta uno stremato Cameron ad appoggiarsi alle corde. Reed si lancia di rimbalzo sulle corde con l’intento di schiantarsi sul suo avversario che però dal nulla mette a segno la Implant Double Knees a cui segue lo schienamento che si rivela essere quello decisivo.

Risultato: vittoria per schienamento di Cameron Grimes. Considerazioni a caldo: a mio avviso è stato finora il match meno emozionante dell’intero torneo, ciò non toglie che entrambi gli atleti si siano impegnati a sufficienza per regalarci un buon spettacolo.

Ottima la vittoria di Cameron che è stato in grado di tirare fuori dal cilindro la carta vincente quando ormai sembrava tutto perduto. Caro Bronson Reed sarà per la prossima volta. Ora è il momento della NXT Women’s Champion Shayna Baszler che microfono alla mano si rivolge a Mia Yim accusandola di aver attaccato alle spalle le sue amiche Marina Shafir e Jessamyn Duke.

Continua poi con il dire che questa non è la strada e che loro non sono qui per fare risse, precisando che loro sono delle professioniste all’interno di una delle federazioni più importanti e che i problemi li devono risolvere con un match ufficiale.

Mia non si fa attendere e la raggiunge sul ring. La Yim accusa la campionessa di avere paura senza le sue amiche. Continua poi con il dire che se vuole un confronto lei è già lì. La Baszler risponde che non ha alcuna paura dandole poi appuntamento in quel TakeOver: Toronto dove la renderà consapevole di essere “spazzatura di strada”.

Game set e match per la Baszler che si avvia baldanzosa verso il backstage. Prima di tornare sul ring, ci viene proposto un dialogo tra Candice LeRae e William Regal. Il GM comunica alla moglie di Gargano che Io Shirai non sarà presente in arena e quindi è inutile che la aspetti.

Di tutta risposta Candice chiede a Regal di ufficializzare un match tra loro due in quel di Takeover: Toronto. Il GM senza indugiare accetta e sancisce il match. Fine seconda parte. Per la terza parte clicca qui.