WWE RAW: REPORT 27/07/15

by Antonio Marro
SHARE
WWE RAW: REPORT 27/07/15

Un caloroso saluto a tutti, questo è Monday Night RAW! In diretta da Oklahoma City. L’episodio odierno si apre con l’ingresso dell’Authority, Triple H e Stephanie McMahon, con anche il WWE World Heavyweight Champion, Seth Rollins.

I tre si presentano sul ring pronti a darci tante buone notizie, la prima è la conferma che per la prima volta nella storia in diretta sul WWE Network, Summerslam durerà la bellezza di quattro ore! Triple H dice che questa sarà la serata delle prime, infatti, annuncia alcuni match inediti per questa sera.

Il primo sarà tra il gigante, The Big Show, ed il Lunatic Fringe, Dean Ambrose, mentre il secondo vedrà contrapposti, Randy Orton contro Kevin Owens. Stephanie invece fa proseguire la “DivaRevolution” ed infatti ci fa sapere che questa sera ci saranno ben due incontri, ovvero, Sasha Banks vs Paige, ed un incontro a coppie tra, Becky Lynch e Charlotte, che se la vedranno con la campionessa delle Divas, Nikki Bella ed Alicia Fox.

Prende parola Seth Rollins, lui è stato il primo ad incassare la valigetta del Money in the Bank nel main event di Wrestlemania, quindi possiamo considerarlo tranquillamente il campione massimo di tutti i tempi! Ad interrompere Rollins è l’ingresso del campione degli Stati Uniti, John Cena si presenta sul ring, Cena chiede scusa a Stephanie e HHH, ma non era sua intenzione interromperli, la sua intenzione era interrompere Seth Rollins, poi si rivolge nuovamente all’Authority, dicendo di far dimostrare quanto è uomo, e quanto sia un grande campione, il loro protetto, quindi sfida apertamente il campione WWE WHC, ad un match valido per la cintura!

Il pubblico esaltato però si becca un secco NO! Da parte di Stephanie, a questo punto interviene Triple H, che ci fa sapere che si, John Cena e Seth Rollins si affronteranno più tardi, ma il match sarà valido per un altro titolo, ovvero quello degli Stati Uniti.

Tornati dalla pausa pubblicitaria, è il momento del primo incontro della serata, Big Show vs Dean Ambrose. Ambrose sembra avere la meglio quando chiude il gigante in una Sleeper Hold, ma Big Show riesce a ribaltare la mossa.

Colpisce il Lunatic Fringe con una Showstopper, ma non basta a portargli lo schienamento finale, dunque Show esegue nuovamente la mossa, ma Ambrose termina al di fuori delle corde. Dean riesce a tornare nel quadrato al conto di 9, al rientro subisce anche un Superkick, e termina fuori dal ring, a questo punto il gigante lo raggiunge, e lo colpisce con una Spear!

Ambrose sembra a pezzi, ma al conto di 9, ancora una volta riesce a risalire sul ring. Però Ambrose per recuperare le forze, esce nuovamente dal ring, Big Show è arrabbiato, a questo punto lo colpisce con il KO Punch, Show se ne torna nel ring, Ambrose prova a rientrare, ma è esausto, l’incontro se lo porta a casa il gigante, per count-out.

Al termine del match, Big Show prova a schiantare l’avversario contro le barricate, ma Ambrose riesce a schivarlo in modo da farci finire Big Show stesso! Neville batte Fandango, dopo il match, si presenta sul maxischermo Stardust, che dice che la storia di Neville è una bella storia da vero supereroe.

Nel backstage, Paige si rivolge alle sue alleate, dicendo di quanto buon impatto sia questa rivoluzione tra leDivas, le tre ragazze vengono però interrotte dal team “BAD”. Al rientro dalla pubblicità, ci spostiamo nel ring, dove tocca a Paige e la campionessa NXT, Sasha Banks.

Buon incontro tra le due ragazze, Sasha riesce a spuntarla, dopo aver eseguito la Bank Statement, riesce a far cedere la britannica. Nel ring troviamo Rusev e Summer Rae, Rusev ha preparato per la donna che gli ha rubato il cuore un paio di regali!

Il primo dei regali è un cucciolo di cane. Summer vuole però sapere il nome del cucciolo, il bulgaro pensa che il nome perfetto sarebbe “Dog Ziggler”. Ma i regali non sono finiti, infatti Rusev estrae dalla scatola un pesce, che secondo lui assomiglia molto ad un altro pesce freddo, di nome Lana.

Ed ecco che arriva proprio Lana ad interrompere i due, e si rivolge a Rusev dicendogli che il suo comportamento è ad dir poco patetico. Summer cerca di azzittire la russa, che però non ha voglia di stare a sentire, e quindi l’attacca!

Rusev cerca di bloccare Lana, che però lo schiaffeggia! Al tavolo di commento abbiamo i campioni di coppia, i Prime Time Players. Mentre nel ring abbiamo i Lucha Dragons che battono i Los Matadores, dopo l'arrivo dei membri del New Day, che sono li con lo scopo di far innervosire i Prime Time Players, ma nel frattempo riescono anche nell’intento di far distrarre i Los Matadores.

Risuona la theme song di Bray Wyatt nell’arena, ed infatti arrivano lui e Luke Harper. Wyatt ci spiega che ha voluto lasciare libero per un po’ di tempo il suo discepolo, perché sapeva che alla fine sarebbe tornato da lui, Luke Harper, era un uomo rotto, ma grazie a Bray, è stato ricomposto ed addirittura migliorato.

Harper prende il microfono, ci svela che, un tempo non capiva del perché un uomo come lui dovesse esistere, ma quando è stato trovato dalla sua famiglia, tutto è stato più chiaro, ma il salvatore principale è stato Bray Wyatt, che gli ha aperto gli occhi, facendolo diventare più forte.

Wyatt dice che è questo il vero problema di Roman Reigns, lui e Dean Ambrose, non sono una vera famiglia, e sarà proprio questo il fardello che porterà alla sua disfatta. Charlotte e Becky Lynch sconfiggono la campionessa delle divas, Nikki Bella, e Alicia Fox.

Becky riesce a ribaltare un Roll-up di Alicia, chiudendola nell’Armbar, portandola alla resa. Siamo ad un’altra prima assoluta, Randy Orton vs Kevin Owens. L’incontro però purtroppo non avrà un finale pulito, infatti termina per squalifica, quando Sheamus che si trovava al tavolo dei commentatori colpisce Orton, con il Brogue Kick.

Non contento il guerriero celtico, porta la vipera sul ring per infierire, e viene raggiunto da Kevin Owens. Arriva Cesaro in aiuto di Randy Orton, ma non basta il suo intervento perché viene bloccato da Sheamus, per poi essere colpito con la Pop-up Powerbomb da Kevin Owens.

È arrivato il momento del main event, titolo degli Stati Uniti in palio, il campione John Cena contro il WWE World Heavyweight Champion Seth Rollins. Grande prova da parte di Rollins, che sembra essere in vantaggio per la maggior parte della durata dell’incontro, riesce anche a ferire al naso l’avversario, facendolo sanguinare vistosamente, Cena resta all’angolo e mentre l’arbitro lo controlla, ne approfitta per colpire Rollins.

Cena dopo aver sofferto per tanti minuti ora sembra avere la meglio, colpisce Rollins con la Springboard Stunner, ma non basta. Prova a chiudere con la AA, ma Rollins cade in piedi e colpisce il campione US, con due Super Kick.

Cena dal nulla però riesce ad eseguire la AA, ma neanche sta volta riesce a chiudere. Cena prova a colpire dalla terza corda, ma viene raggiunto da Seth Rollins che colpisce con un Superplex seguito da una micidiale Michinoku Driver!!!

Cena esce dallo schienamento al due. Rollins prova ad eseguire la Phoenix Splash, Cena la evita, riesce ad eseguire la STF, Rollins prova a raggiungere le corde, ma cede, John Cena dunque batte Seth Rollins per sottomissione e si conferma campione degli Stati Uniti.

Il campione festeggia con tanto di naso apparentemente rotto, insieme ai suoi fans. Per oggi è tutto io come al solito vi auguro buona giorna, l’appuntamento è alla prossima!!!

Raw
SHARE