Vince McMahon ha deciso di non proibire più una mossa: di quale si tratta?


by   |  LETTURE 3949
Vince McMahon ha deciso di non proibire più una mossa: di quale si tratta?

Il Canadian Destroyer è la finisher utilizzata ed ideata dal wrestler canadese Petey Williams. Questa particolare e spettacolare variante del piledriver è diventata una delle mosse più elettrizzanti del wrestling e la WWE, sempre molto prudente riguardo alla salute dei propri atleti, aveva inserito il Canadian Destroyer nella lista delle manovre bandite perché ritenute troppo pericolose.

È Bryan Alvarez a riportare un aneddoto simpatico riguardante proprio la mossa in questione e il Chairman, con quest'ultimo che, dopo aver visto un video dove viene eseguita la mossa di Petey Williams, avrebbe deciso di sbloccarla per aggiungere qualcosa agli show.

Queste le parole di Alvarez: "Vorrei ricordare i dettagli, ma il punto è che qualcuno ha mostrato a Vince un video sul Canadian Destroyer e lui ha reagito dicendo perché diavolo non lo proponiamo in WWE" È stato fatto notare al Chairman che fosse vietata a causa della proibizione sui piledrivers (solo The Undertaker è autorizzato ad utilizzare il suo celebre Tombstone Piledriver), ma d'ora in poi il Canadian Destroyer potrà essere ammirato liberamente anche in WWE.

Parte del merito va sicuramente attribuito al folletto di San Diego Rey Misteryo che ha cominciato a proporre al pubblico la mossa nonostante fosse ancora bandita. In particolare nei match con Andrade durante la loro faida, è stata questa manovra ad innalzare il livello, già alto, dei loro incontri.