La WWE annuncia "Raw Reunion": previsto il ritorno di grandi leggende


by   |  LETTURE 1812
La WWE annuncia "Raw Reunion": previsto il ritorno di grandi leggende

La WWE sta facendo il possibile per cercare di riconquistare una fanbase persa da tempo, ovvero la fascia demografica teen/adulti, e risollevare gli ascolti televisivi in calo. D'altronde ottobre si avvicina e le prime manovre anti AEW sono già partite.

Durante la messa in onda di Extreme Rules, la Compagnia ha annunciato una puntata speciale dello show rosso chiamata "Raw Reunion", che sarà trasmessa in diretta da Tampa lunedì 22 luglio. Sui social la puntata sta venendo pubblicizzata come la più grande reunion nella storia di Raw, ancora meglio di quanto proposto lo scorso anno al venticinquesimo anniversario, e vedrà il ritorno di grandissime superstar del passato.

Al momento sono confermate le presenze di Stone Cold Steve Austin, che va dunque a confermare la voce circolata nelle scorse settimane, Ric Flair, Hulk Hogan, Ted DiBiase, Shawn Michaels, Scott Hall, Kevin Nash, Kurt Angle, Christian, Sergent Sluaghter, Booker T, Hurricane, Boogeyman, D-Von Dudley, Jimmy Hart, Eric Bischoff, Jerry Lawler e Santino Marella.

Interessante notare come Eric Bischoff sia pubblicizzato per la puntata nonostante abbia da poco iniziato il ruolo di direttore esecutivo di SmackDown Live, essendosi trasferito con la famiglia a Stamford. Staremo a vedere se la WWE si limiterà a riempire le 3 ore dello show con questi nomi o se conserverà alcune sorprese per l'ultimo momento, come una possibile presenza di Dwayne "The Rock" Johnson, impegnato a promuovere lo spinoff di Fast & Furious in cui compare anche suo cugino Roman Reigns.