Voce sinistra su Shane McMahon: "Potrebbe diventare WWE Champion"


by   |  LETTURE 6688
Voce sinistra su Shane McMahon: "Potrebbe diventare WWE Champion"

Dove porterà il push che sta rendendo Shane McMahon una delle forze dominanti sia a Raw che a SmackDown e soprattutto non da mero dirigente ma da vero e proprio wrestler? Difficile rispondere a questa domanda, dato che negli ultimi due mesi e mezzo il primogenito di Vince ha di fatto dominato nella sua faida con The Miz ed è arrivato addirittura a sconfiggere Roman Reigns in quel di Super ShowDown (pur con tutti gli aiuti del caso).

Ebbene, in WWE potrebbero non averne avuto ancora abbastanza: in America infatti si inizia a mormorare che Shane potrebbe rivelarsi addirittura colui che strapperà la cintura di campione a Kofi Kingston, diventando nientemeno che WWE Champion a 49 anni suonati.

Una prospettiva che certamente suonerà improponibile e anche un po' sinistra alle orecchie dei fan, eppure a raccogliere questa indiscrezione è stato qualcuno che nel recente passato si è spesso affidato a fonti affidabili.

Si tratta di 'WrestleVotes', che però questa volta si è affrettato a precisare che al momento si tratta solo di una "speculazione", sebbene proveniente da una fonte definita affidabile: "Ho domandato quale possa essere la meta finale di questo colossale push di Shane McMahon e del suo grande spazio in tv - ha scritto il gestore dell'account -.

Nessuno sembra avere una risposta convincente, ma una fonte mi ha detto che immagina (ma è solo una sua speculazione) che Shane possa essere colui che batterà Kofi per il titolo. Questo è qualcosa tra ciò che si dice":


Insomma: per il momento nulla sembra confermare l'effettivo piano della WWE di regalare una cintura di campione assoluto al figlio (quasi cinquantenne) del Boss, ma intanto la voce ha iniziato a circolare nello spogliatoio. Se in maniera fondata o meno sarà probabilmente solo il tempo a stabilirlo.