Rey Mysterio parla del suo infortunio e rivela quando tornerà


by   |  LETTURE 1873
Rey Mysterio parla del suo infortunio e rivela quando tornerà

Rey Mysterio ha dovuto rendere il titolo degli Stati Uniti a Samoa Joe a causa di infortunio alla spalla che lo terrà fuori ancora per qualche tempo. Nel corso di una lunga intervista concessa a WrestlingInc., il lottatore mascherato ha fornito qualche delucidazione in merito ai tempi di recupero e al suo ritorno sul ring.

“Sono stato davvero sfortunato per quello che è accaduto a Money in the Bank. Ho rimediato un serio infortunio alla spalla sinistra. Questo mi ha costretto ai box, sto cercando progressivamente di ritrovare la giusta mobilità.

Il mio obiettivo sarebbe tornare tra fine giugno e gli inizi di luglio” – ha rivelato l’ex campione dei pesi massimi. Sulla faida con Joe, Rey ha aggiunto: “Non potevo difendere il titolo, quindi non avrebbe avuto senso mantenerlo.

Evidentemente, a causa di un errore nel conteggio, non ho vinto quel titolo nel modo in cui mi sarebbe piaciuto farlo. Quindi la cosa migliore da fare è restituirlo, migliorare, guarire e poi chiedere un’altra chance.

Il nostro match è durato pochissimo a WrestleMania, c’è stata molta sfortuna, ma non è la fine del mondo per me. Ho disputato un sacco di grandi incontri nella mia carriera, quindi non credo che i fan siano rimasti troppo delusi”.

Mysterio ha analizzato infine la possibilità che WrestleMania venga divisa in due parti: “Non sarebbe una brutta idea fare uno show pre-WrestleMania, forse lo stesso giorno e iniziare un po’ prima. Fare una pausa dopo i primi 5-6 match e poi passare allo show vero e proprio”.