Aleister Black: "Quando pensavo che la WWE stesse per licenziarmi"


by   |  LETTURE 2207
Aleister Black: "Quando pensavo che la WWE stesse per licenziarmi"

Il 18 febbraio scorso Aleister Black ha fatto il suo debutto nel Main Roster, precisamente a Raw, mentre il giorno dopo ha fatto il suo esordio ufficiale anche a SmackDown Live. La sua chiamata nel Main Roster, però, è stata una vera e propria sorpresa per lui.
Il marito di Zelina Vega, infatti, ha appreso questa notizia pochissimi giorni prima, e ha dovuto preparare le valigie in fretta e furia per prendere il primo volo disponibile la domenica successiva.

Di questo ha parlato in un episodio della web serie presente nel canale YouTube di Sheamus, 'The Celtic Warrior Workouts', raccontando un aneddoto piuttosto divertente: pensava infatti di essere stato licenziato.
Il giorno in cui l'ha scoperto, infatti, Aleister Black aveva da poco finito un allenamento al WWE Performance Center e, a sorpresa, ha ricevuto una chiamata da uno dei capi allenatori, Matt Bloom: "Non era programmato che io venissi chiamato nel Main Roster in quel momento: è stata una decisione presa all'ultimo minuto.

Avevo appena finito di allenarmi, erano le 11.30 e non avrei ripreso almeno fino all'una. Per questo motivo mi stavo facendo un pisolino. Ho ricevuto una chiamata ed era l'allenatore Bloom. Ha detto: "Ho alcune notizie per te" e, per scherzo, ho detto: "Mi stai licenziando?!" E lui disse: "Qualcosa del genere...questa domenica c'è un volo per il Tennessee e questo lunedì farai il tuo debutto a Raw e poi a SmackDown Live" Attualmente Aleister Black è parte del roster blu, in modo tale da poter stare vicino alla moglie Zelina Vega anche se, di fatto, non ha ancora esordito sul ring: sta infatti tenendo una serie di criptici promo dal backstage in attesa di scoprire quale sarà il suo prossimo avversario.