Cesaro, paura e sollievo a Raw: ecco come sta


by   |  LETTURE 5653
Cesaro, paura e sollievo a Raw: ecco come sta

La puntata di Raw andata in scena lunedì notte da San José, in California, ha vissuto anche un momento di tensione: è successo al termine del match a sei uomini in cui Ricochet, Braun Strowman & The Miz hanno sconfitto Cesaro, Bobby Lashley & Samoa Joe.

E a prendere il pin finale è stato proprio lo svizzero, che però ha lasciato tutti con il fiato sospeso. L'ex membro del The Bar, infatti, come spesso avvenuto nelle ultime settimane, si è concesso alcuni numeri da urlo con Ricochet, collega e avversario con cui senz'altro ha trovato una chimica e un'alchimia d'altri tempi.

Peccato che questa volta forse i due si siano concessi una piroetta di troppo, che ha fatto temere grosso per le condizioni dello Swiss Cyborg. The One and Only, infatti, ha effettuato il suo patentato 630 Splash nei confronti di Cesaro, atterrandogli però fragorosamente su un ginocchio.

La scena è stata dolorosa anche solo alla vista, e ha fatto immediatamente temere un infortunio anche grave per Cesaro:


Ad alimentare la preoccupazione è quindi arrivata anche l'uscita dell'atleta dall'arena, visibilmente zoppicante, tanto da generare allarme anche tra i fan:
Ebbene, la situazione sembra invece essersi risolta nel migliore dei modi: Dave Meltzer ha infatti riferito tramite la Wrestling Observer Radio che Cesaro non ha subito alcun infortunio, notizia ricevuta direttamente da una fonte che si trovava nel backstage di Raw.

Certo, l'impatto è stato doloroso, ma senza conseguenze: in altre parole Cesaro si è fatto male, ma senza che questo sia degenerato in un infortunio o in un problema destinato a tenerlo lontano dal ring nel prossimo futuro.