Sheamus vicino al ritiro? Aggiornamenti sul suo infortunio


by   |  LETTURE 2806
Sheamus vicino al ritiro? Aggiornamenti sul suo infortunio

Sheamus è lontano dal ring da ormai parecchio tempo, precisamente da WrestleMania 35. Riguardo al suo ritorno sono girate tantissime voci: c'è chi ha detto che ormai è prossimo al ritiro e chi, invece, come Rusev, ha detto che l'ex tag team partner di Cesaro sia in ottima forma e si stia allenando per rientrare al più presto sul ring.
La WWE al riguardo non ha fatto trapelare nessun comunicato ufficiale (anche se solitamente non è questa la prassi), tuttavia nelle ultime ore sono arrivati ulteriori aggiornamenti sulla sua situazione.


A riportarli è stato Dave Meltzer che ha dichiarato che, al momento, non ha ancora ricevuto alcun aggiornamento circa le sue condizioni fisiche, né tanto meno un rumor.
Questo, all'interno della federazione di Stamford, secondo la sua opinione, potrebbe essere considerato come qualcosa di negativo: la data del suo rientro, quindi, sta diventando qualcosa di molto più preoccupante del previsto.

Tutti noi sappiamo che Sheamus stava lottando ormai da tantissimo tempo con un problema piuttosto comune, purtroppo, per un wrestler: la stenosi spinale.
Dave Meltzer, però, più volte ha confermato il fatto che l'atleta irlandese soffrisse di questo problema da ormai tanto tempo ma che, grazie al duro allenamento, è riuscito a lottare con costanza ed ad alti livelli senza mai fermarsi per un lasso di tempo molto più prolungato di quanto gran parte dei wrestler in circolazione sarebbero in grado di fare.

Del resto, che Sheamus fosse un grande professionista dentro e fuori dal ring, si è sempre saputo.
Staremo a vedere se nei prossimi mesi usciranno ulteriori aggiornamenti a riguardo, ma una cosa è certa: più passa il tempo e più, a 41 anni, la strada del ritiro sembra inesorabilmente avvicinarsi.