Chris Jericho su CM Punk: "Per lui porte spalancate sia in WWE che in AEW"

Y2J parla apertamente delle prospettive di ritorno dell'ex rivale, che come noto dipendono tutte da lui.

by Marco Enzo Venturini
SHARE
Chris Jericho su CM Punk: "Per lui porte spalancate sia in WWE che in AEW"

CM Punk farà ritorno al wrestling dopo i fatti del recente passato (ossia le sue incursioni in incognito su alcuni ring di federazioni indipendenti)? Sempre più addetti ai lavori sono convinti di sì, ma come noto tutto dipende dalla volontà dello Straight Edge, reduce ormai da cinque anni e mezzo di assenza ufficiale dalla disciplina in seguito alla nota, roboante rottura con la WWE.

Eppure sia la federazione di Stamford che la AEW (che organizzerà il suo prossimo ppv, All Out, proprio a Chicago) sarebbero più che ben disposte a riaccoglierlo a braccia aperte. Concetto già noto, ma che nelle ultime ore ha voluto ribadire un collega e ex rivale di Punk come Chris Jericho. "Se decidesse di tornare a fare wrestling dovrebbe farlo per un motivo valido - ha premesso Y2J, intercettato dai microfoni di 'ESPN' -, ma se alla fine questa fosse la sua decisione sarebbe il benvenuto sia in AEW che in WWE. CM Punk è un personaggio assolutamente unico".

Che certamente in AEW avrebbe sin da subito uno spazio molto importante: "Come potremmo usarlo? Alla grandissima, e lo stesso vale per la WWE. Dipende tutto però da cosa CM Punk avrebbe in mente di fare e con quale approccio si ripresenterebbe sul ring dopo un'assenza così lunga. Ora è un mondo completamente nuovo, ma non in senso negativo. In senso positivo, specie in AEW".

Quindi un messaggio diretto al collega: "Come ho sempre detto, in AEW sarebbe accolto da benvenuto sin dal primo giorno. Ma prima credo che si debba mettere alla prova e in un certo senso in discussione. Lo conosco bene, e so quanto sia competitivo. Non tornerebbe certo per prendersi lo stipendio e basta, o per un ritorno di fama. Se lo farà è perché vuole esserci, vuole lottare e dimostrare qualcosa. Se non arriverà a questo tipo di pensiero, allora non tornerà. E l'unica persona che può dire se questo succederà è CM Punk stesso, ne sono convinto".

Chris Jericho Cm Punk
SHARE