Drew McIntyre avverte Roman Reigns: "Non ho ancora finito con lui"


by   |  LETTURE 1543
Drew McIntyre avverte Roman Reigns: "Non ho ancora finito con lui"

Drew McIntyre ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di Express, in cui ha analizzato la sua storyline con Roman Reigns. I due si sono infatti affrontati a WrestleMania 35 poco più di un mese fa, con il ‘Big Dog’ uscito vittorioso al termine di un’intensa battaglia con il wrestler scozzese.

“Roman è sempre nei miei pensieri” – ha esordito McIntyre lasciando presagire un ulteriore sviluppo della loro faida. “Generalmente i ragazzi che bersaglio non sono necessariamente quelli di cui sto cercando di sbarazzarmi, ma mi diverto a schiacciarli come insetti.

Vado dietro a quelle che sono le top superstar perché voglio diventare il leader all’interno della compagnia. I membri dello Shield sono dei leader e soprattutto Roman Reigns, che è davvero il più bravo di tutti, quindi merita di trovarsi in quella posizione.

Voglio mettermi alla prova affrontando il migliore in assoluto. Mania non è andata come speravo, ma il nostro match andato in scena la scorsa settimana – che è stato di livello superiore – ha mostrato ciò che siamo in grado di fare insieme e ci siamo davvero divertiti sul ring.

È semplicemente incredibile, ci stiamo migliorando a vicenda, ma non ho ancora finito con lui. Drew McIntyre incolpa certamente Roman Reigns per come vanno le cose nello spogliatoio, dove lui si sente il capo e gli altri si lamentano sui social media.

Drew McIntyre dà la colpa a Roman Reigns e lo farà pagare per questo”. Nella puntata di Raw del 6 maggio scorso, Drew è stato sconfitto da Roman per squalifica a causa dell’intervento di Elias e Shane McMahon.