Ecco la Wild Card Rule: Vince McMahon rivoluziona Raw e SmackDown *SPOILER*



by   |  LETTURE 4811

Ecco la Wild Card Rule: Vince McMahon rivoluziona Raw e SmackDown *SPOILER*

Grandi novità in casa WWE. Che a Raw bollisse in pentola qualcosa di grosso lo si è intuito già in apertura di puntata questo lunedì notte, quando Roman Reigns ha mantenuto la sua promessa presentandosi effettivamente sul ring dello show rosso nonostante sia a tutti gli effetti un membro del roster di SmackDown. A raggiungerlo al centro del quadrato, dove si trovava anche Vince McMahon, sono quindi arrivati anche il WWE Champion Kofi Kingston e Daniel Bryan, che ha rispettato le voci circolate negli ultimi giorni ed è tornato in azione dopo la lunga pausa iniziata al termine del suo match titolato di WrestleMania 35.

Insomma, il Boss e tre Superstars di SmackDown ad aprire Raw. Con Drew McIntyre che ha fatto irruzione per chiedere cosa stesse succedendo e successivamente AJ Styles che a questo punto ha ritenuto opportuno ripresentarsi a SmackDown con due amici per sbrigare alcune faccende in sospeso. Il Chairman gli ha però spiegato che questo non sarà possibile, dato che d'ora in poi in WWE sarà in vigore la "Wild Card Rule", che permetterà a tre Superstar "a caso" di SmackDown di prendere parte a una puntata di Raw e viceversa. Difficile pensare a un'effettiva "casualità" del tutto, però, dato che la presenza a Raw di Roman Reigns era stata chiacchierata e discussa per giorni:
 


Si va quindi verso una nuova fine della Brand Extension, con i vari atleti della WWE a lottare indipendentemente a Raw o SmackDown? Nonostante questo stia già avvenendo da tempo (con la "doppia campionessa" Becky Lynch sia a Raw che a SmackDown e imitata per settimane dalla rivale Charlotte Flair, con Aleister Black e Ricochet che lo hanno fatto a lungo prima dello Shake-Up e con Lars Sullivan che continua a vestire i panni della "Wild Card"), è difficilissimo credere che Raw e SmackDown tornino a mischiarsi gli atleti in via definitiva. O quantomeno che lo facciano da ottobre in poi, quando come noto SmackDown passerà sulla Fox che non vuole dividere gli atleti con altre emittenti, come Usa Network che continuerà a trasmettere regolarmente Raw.