Spot della Fox spoilera alcune presenze a SmackDown post Shake-Up?


by   |  LETTURE 2578
Spot della Fox spoilera alcune presenze a SmackDown post Shake-Up?

WrestleMania 35 è ormai alla spalle e in WWE fervono i lavori per preparare ciò che saranno gli show del futuro. E il futuro, a partire da ottobre, sarà la Fox (nello specifico per quanto riguarda SmackDown Live).

Come noto lo show blu nel cuore dell'autunno passerà dalle frequenze di USA Network a quelle di uno dei colossi mondiali dell'intrattenimento e, come già ampiamente trapelato in passato, questo potrebbe comportare modifiche anche sostanziali negli equilibri dell'attuale show del martedì sera (che facilmente tornerà al venerdì).

Al netto delle esigenze editoriali della Fox (che vuole meno chiacchiere e più azione), da tempo ci si domanda quali saranno i lottatori del nuovo SmackDown Live, con una distinzione dal roster di Raw che diventerà più netta di quanto non sia ora, dato che le emittenti televisive che le trasmetteranno saranno diverse.

Una possibile anticipazione è stata data dalla stessa Fox, che proprio in queste ore ha iniziato a distribuire sul suolo americano alcuni spot pubblicitari per promuovere l'imminente acquisizione. Ebbene, nelle immagini (con Justin Watry di 'NoDQ.com' e '411mania.com' che ne ha immortalata una pubblicandola su Twitter) compaiono in bella evidenza John Cena, Rey Mysterio, Becky Lynch e Charlotte Flair, che potrebbero quindi essere alcuni dei volti principali su cui Fox intende puntare per lanciare il nuovo SmackDown:


Va anche detto che tutti e quattro i lottatori presi in considerazione sono già nel roster di SmackDown, anche se con qualche distinzione da fare (John Cena lo era, ma nel frattempo è diventato un "Free Agent" libero di esibirsi su qualsiasi ring dopo essere stato atleta esclusivo dello show blu, Charlotte e Becky nella Road to WrestleMania hanno preso parte sia a Raw che a SmackDown e in particolare The Man è ancora tenuta a farlo essendo campionessa di entrambi i brand).

Può quindi essere che Fox abbia voluto già iniziare a pubblicizzare SmackDown coerentemente con l'attuale roster (come sostiene anche il 'Wrestling Observer'), ma è strano che lo abbia fatto a pochi giorni da un decisivo Shake-Up.

Appare inoltre difficile che abbia deciso di promuovere lottatori su cui non abbia ricevuto garanzie dalla WWE, di fatto pubblicizzando personalità che compariranno su una televisione concorrente. Non resta dunque che aspettare il rimescolamento delle Superstar per capire se Fox ci ha visto lungo e ci ha dato un suggerimento in anticipo o se la WWE mescolerà per davvero le carte.