Roman Reigns: "Vi racconto come il ritorno in WWE mi ha cambiato"


by   |  LETTURE 3297
Roman Reigns: "Vi racconto come il ritorno in WWE mi ha cambiato"

Il ritorno sul ring di romani dopo lo stop forzato per riprendersi dalla leucemia è stato uno dei momenti più emozionanti della storia del wrestling made in WWE e non solo. Riguardo a questo e molto altro, l'atleta samoano ha avuto modo di parlare ai microfoni di Jimmy Traina. Dopo circa un mese di stop, il cugino di The Rock è rientrato in settimana sugli schermi della compagnia di Stamford; l'intervista, avvenuta durante il SI Media Podcast , ha affrontato diversi temi, tra cui proprio le sensazioni che hanno provato al suo rientro: "Sinceramente penso che la scorsa settimana sia sempre uno dei miei obiettivi.

Ero tipo, Ok, mi aspettavo che la prima settimana sarebbe stata una botta emotiva, ma non voglio essere quel tipo di ragazzo che va sul ring e tutti diventano semi-tristi. Voglio che le persone si divertano, voglio creare evasione, come se fosse una mini-vacanza per i fan sul divano.

" Trasformare un momento triste in un'occasione di festa, ma anche una speranza per le persone che sono ancora invischiate in questa condizione: è stato proprio questo il suo obiettivo. Il Big Dog ha also Avuto modo di Parlare di ALCUNI Cambiamenti Che Vuole apportare, SIA nell'immediato SIA nel futuro, al Suo Personaggio. "Nei prossimi due anni mi piacerebbe aggiungere un po 'di commedia al mio personaggio: chi mi conosce al di fuori del wrestling sa che mi piace scherzare, voglio comunicare al pubblico emozioni diverse, penso che sarebbe molto carino."

Al momento Roman Reigns non ha ancora un avversario per WrestleMania 35 ed il tempo stringe. Stando ad alcuni rumors apparsi negli ultimi giorni, il suo avversario dovrebbe essere Drew McIntyre che nell'ultima puntata di Raw ha attaccato il mastino dello Scudo prima che iniziasse il match in programma contro Baron Corbin.