Fastlane, Vince McMahon cambia la card a show in corso: i motivi *SPOILER*


by   |  LETTURE 4176
Fastlane, Vince McMahon cambia la card a show in corso: i motivi *SPOILER*

L'eterna frase "lo show è soggetto a cambiamenti" non è mai stata attuale come negli ultimi tempi in quel della WWE, dove stiamo vedendo match programmati che vengono stravolti a pochi giorni dalla loro disputa e a volte, addirittura, poche ore prima.

Questo è ciò che è avvenuto nel corso della notte a Fastlane e, ancora una volta, a metterci lo zampino è stato Vince McMahon. Il Chairman già nel corso del kickoff è andato a discutere con i tre membri del New Day (non inseriti in alcun match in programma per la notte di Cleveland), informando Kofi Kingston di aver deciso di modificare il match valido per il WWE Championship, divenuto un Triple Threat Match.

Gli ha anche fatto sapere di prepararsi, perché il suo match sarebbe stato il prossimo, e che gli altri due componenti del trio (Xavier Woods e Big E) non avrebbero avuto il permesso di presentarsi a bordo ring.


Peccato che il tutto si sia rivelato una sorta di "trappola" per il povero Kofi, che si è ritrovato a lottare contro i due del The Bar (Sheamus & Cesaro) in un Handicap Match, mentre l'atleta inserito nell'incontro a tre valido per il WWE Title era invece Mustafa Ali.

Una nuova girandola di novità, per le quali Felix Upton di 'Ringside News' ha provato a farsi dare delle spiegazioni.

Secondo quanto raccolto dal giornalista, entrambe le decisioni sarebbero state prese dalla WWE in ottica futura: Kofi è stato incastrato in una situazione per lui estremamente scomoda in modo da accrescere ulteriormente l'affetto dei fan nei suoi confronti, mentre più delicata è stata la situazione riguardante Mustafa Ali.

L'ex lottatore di 205 Live è stato infatti contestato dal pubblico quando entrato in scena per il suo match titolato, ma non era questa l'intenzione della WWE, che semplicemente lo ha coinvolto nel match per proteggere Kevin Owens e non fargli incassare uno schienamento che in questo momento sarebbe deleterio per il suo personaggio.