WrestleMania 36: la WWE annuncia la sede



by   |  LETTURE 6274

WrestleMania 36: la WWE annuncia la sede

WrestleMania 36 conosce la sua sede. Anche se si trattava di poco più di una formalità, dato che già nelle scorse ore la WWE aveva parlato di un grande annuncio in arrivo per le ore 11 del mattino (orario della East Coast) e che si sarebbe tenuto a Tampa:
 


E infatti proprio la città della Florida è stata scelta per ospitare la trentaseiesima edizione del Grandaddy of Them All, con la WWE che dopo averlo annunciato ha tenuto una conferenza stampa per delinearne ulteriori dettagli:
 


L'evento si terrà domenica 5 aprile 2020 al Raymond James Stadium, lo stesso impianto che ospita anche le sfide interne dei Tampa Bay Buccaneers, franchigia della NFL (massima divisione americana del football). Non a caso il logo scelto per questa edizione di WrestleMania rimanda al mondo dei pirati, un po' come avvenuto da WrestleMania 32 (che aveva la stella texana) in poi.

WrestleMania 36 sarà la quarta edizione a disputarsi in Florida, ma la prima da Tampa: Orlando aveva infatti ospitato WrestleMania XXIV e WrestleMania 33 (tenutesi rispettivamente al Citrus Bowl e al Camping World Stadium), mentre WrestleMania XXVIII si era tenuta al Sun Life Stadium di Miami.

L'annuncio è stato dato, oltre che dalla WWE (rappresentata da Triple H e da diversi lottatori, come Roman Reigns, Charlotte Flair, Titus O'Neil e Hulk Hogan), anche dal sindaco di Tampa Bob Buckhorn, dal commissario della Contea di Hillsborough Ken Hagan, dalla Commissione Sportiva di Tampa Bay e dalla Tampa Sports Authority.