Roman Reigns, altra clamorosa accelerazione del suo ritorno *SPOILER*


by   |  LETTURE 4093
Roman Reigns, altra clamorosa accelerazione del suo ritorno *SPOILER*

Roman Reigns, come annunciato, ha preso parte alla seconda puntata di Raw di fila. E il suo ritorno ha avuto un'altra, poderosa accelerazione dopo quella di sette giorni fa. Una settimana esatta dopo aver reso noto ai fan e al mondo intero che la sua leucemia è in fase di remissione, infatti, il Big Dog si è nuovamente presentato a Raw.

E dopo aver salvato Dean Ambrose dal pestaggio di Elias, Drew McIntyre, Bobby Lashley e Baron Corbin, è andato oltre: ha infatti proposto senza giri di parole a Seth Rollins e al Lunatic Fringe di riformare lo Shield!



Ambrose inizialmente non ha accettato tale proposta, che ha costituito uno dei grandi temi della puntata.

Non ha nemmeno apprezzato l'aiuto dei due giunto nel rematch del suo incontro con Elias, dileguandosi dal pubblico una volta giunti gli altri due Mastini della Giustizia.


Roman Reigns e Seth Rollins sono stati però ancora una volta attaccati da Baron Corbin, Drew McIntyre e Bobby Lashley, con Ambrose che stavolta è tornato sui suoi passi per aiutarli.

E, dopo qualche secondo di ulteriore esitazione, ha finalmente accettato di rientrare nello Shield unendosi al classico triplo pugno della compagnia (uscito peraltro piuttosto male, questa volta):


Non soltanto questo emozionante momento ha costituito l'ennesima rifondazione dello Shield, ma la WWE ha anche annunciato che il trio affronterà a Fastlane Borbin, McIntyre e Lashley, con Roman Reigns che tornerà quindi ufficialmente a combattere in WWE e in un ppv della compagnia: