Ribaltone Fastlane: cosa c'è dietro il cambio di programmi per Daniel Bryan


by   |  LETTURE 4683
Ribaltone Fastlane: cosa c'è dietro il cambio di programmi per Daniel Bryan

I fatti di SmackDown hanno creato un nuovo clamoroso ribaltone intorno al titolo di WWE Champion attualmente detenuto da Daniel Bryan. Sul ring di Charlotte, poco prima dell'istante in cui Kofi Kingston avrebbe firmato il contratto per il match titolato di Fastlane, è infatti comparso Vince McMahon che ha ordinato la sostituzione del membro del New Day, con Kevin Owens che è stato designato di affrontare l'attuale campione al suo posto.

Il momento, altamente sorprendente, non costituisce però una bocciatura ai danni del lottatore ghanese. Come riferito da Dave Meltzer sulla 'Wrestling Observer Radio', infatti, tutto questo potrebbe nascondere piani ancora più grandiosi per lui.

"L'impressione è che abbiano semplicemente invertito i piani di Kevin Owens con quelli di Kofi - ha affermato l'esperto giornalista -. Dato che sembrava molto chiaro che Daniel Bryan avrebbe affrontato Kofi e che questo non succederà a Fastlane, dato che in quello show sarà Owens a combattere per il titolo, allora è probabile che Kofi Kingston lotterà per il titolo a WrestleMania"

"In pratica nell'ultima settimana hanno cambiato di nuovo i piani, visto che nei piani originari Daniel Bryan vs Kevin Owens sarebbe dovuto essere il match di WrestleMania. Forse semplicemente non volevano che Kofi subisse una sconfitta e visto che Daniel Bryan avrebbe dovuto vincere hanno semplicemente tolto Kofi dal match.

Questo sarebbe un'ulteriore conferma di quanto vogliano mandare over Kofi in questo periodo", ha aggiunto Meltzer.