Nuovo guaio Dean Ambrose per la WWE: si è infortunato


by   |  LETTURE 5701
Nuovo guaio Dean Ambrose per la WWE: si è infortunato

La situazione Dean Ambrose continua ad essere più ingarbugliata che mai per la WWE. L'ex membro dello Shield, come noto, lascerà la compagnia poco dopo WrestleMania 35, nonostante a Stamford si stia facendo tutto il possibile per fargli cambiare idea.

Intanto il suo personaggio ha subito una nuova modifica, tornando a schierarsi tra i face ma senza che sia così chiara la direzione che il team creativo ha intenzione di mettere in atto per l'ex campione WWE. Nel frattempo, però, è emerso un ulteriore, nuovo problema: Dean Ambrose si è infatti infortunato.

Nel corso di un Live Event tenutosi sabato notte a Tupelo (Mississippi), il Lunatic Fringe ha infatti ricevuto nella maniera sbagliata una Claymore del suo avversario Drew McIntyre ed è stramazzato al suolo. L'arbitro ha prontamente fatto il segno delle "X" con il braccio (segnale di un vero infortunio in corso) e l'atleta è stato portato fuori dall'arena a braccia.

Della faccenda si è occupato anche Dave Meltzer sulla 'Wrestling Observer Radio', affermando che la WWE aveva in programma di sentire il lottatore per capirne le effettive condizioni e l'eventuale disponibilità a prendere parte alla puntata di Raw di questa notte.