Cosa può significare il ritorno a Raw di Roman Reigns


by   |  LETTURE 11409
Cosa può significare il ritorno a Raw di Roman Reigns

Roman Reigns farà ritorno a Raw lunedì prossimo, per la prima volta da quel drammatico lunedì 22 ottobre in cui annunciò al mondo di doversi fermare per combattere contro la leucemia. E da quando la WWE ha diramato tale clamoroso annuncio, infuria la fatidica domanda: il Big Dog, che aggiornerà il mondo sulle sue condizioni di salute, avrà buone o cattive notizie da fornirci? Ebbene, Dave Meltzer sulla 'Wrestling Observer Radio' ha fatto trapelare un discreto ottimismo sull'intera situazione: "Immagino che abbia delle buone notizie, anche perché parteciperà alla puntata di Raw ad Atlanta e poi sarà presente il giorno dopo a 'Good Morning America', che va in onda alle 5 del mattino da New York.

Quindi non può stare così male" "Sono abbastanza sicuro che non l'abbiano invitato a 'Good Morning America' per dare cattive notizie. Non so cosa debba dire, ma mi sento quindi abbastanza ottimista.

La prima volta che ho sentito che Roman sarebbe tornato a Raw ho pensato che era grandioso, poi mi sono fermato un attimo e ho anche riflettuto sul fatto che faranno un sacco di ascolti lunedì notte - ha aggiunto Meltzer -.

Lo sai che lo faranno, ma va bene così" "Ho anche fatto un'altra riflessione - ha concluso il popolare giornalista -. Se stessimo parlando di un qualsiasi altro business non sarebbe andata così. Voglio dire, loro ci hanno tenuto all'oscuro di tutto quando erano mesi che sapevano come si stesse evolvendo la situazione.

Insomma, Roman ha fatto anche un film di cui la WWE non ci ha detto nulla, non ne avremmo saputo nulla se non ne avesse parlato The Rock. E non è che la gente non abbia passato il tempo a chiedere come stava Roman Reigns, io stesso l'ho fatto di continuo"