Perché la WWE ha licenziato TJP?


by   |  LETTURE 4098
Perché la WWE ha licenziato TJP?

La WWE ha recentemente licenziato diverse Superstar, ma il nome di TJP è quello che ha fatto più scalpore. Se Tye Dillinger e Hideo Itami avevano già dichiarato di aver chiesto il rilascio alla compagnia, nessuno aveva mai parlato di TJP, motivo per cui la notizia ha sorpreso molti.

Poche ore dopo il suo addio, TJP ha risposto ad alcune domande dei fan su Twitter, chiarendo la sua situazione attorno alla sua fuoriuscita dalla WWE. Innanzitutto, il primo wrestler filippino a conquistare un titolo in WWE ha smentito alcune voci che stavano girando sul web, secondo le quali la federazione avrebbe deciso di licenziarlo a causa dei suoi nuovi tatuaggi per problemi con promo pubblicitari ed action figures.

TJP ha invece affermato di aver avvertito la compagnia sei mesi prima e che i nuovi tatuaggi erano piaciuti anche a Vince McMahon.

Poi, il primo WWE Cruiserwight champion della nuova era ha dichiarato di non aver chiesto la rescissione del contratto (nonostante ci avesse pensato più volte) e che la decisione di terminarlo è stata della WWE.

TJP racconta di aver proposto diverse idee al creative team negli ultimi mesi per poi rendersi conto di non essere in alcun grande piano della federazione per il futuro.

TJP ha anche svelato che una delle tante idee da lui proposte prevedeva un'opportunità al titolo intercontinentale, sfruttando la sua nazionalità; uno dei suoi traguardi personali, infatti, è sempre stato quello di rappresentare la cultura filippina grazie alle opportunità di cui era a disposizione.

Risultano, dunque, interessanti alcuni suoi tweet scritti durante la scorsa puntata di Raw: nel bel mezzo del segmento con il debutto di Ricochet, TJP aveva fatto notare come quell'angle fosse stato inizialmente proposto da lui e che la federazione ha deciso di accettare l'idea ma di rendere Ricochet il nuovo protagonista del segmento.

Infine TJP si è detto comunque soddisfatto del suo percorso nella compagnia "che seguiva fin da piccolo" e che la sua carriera nel mondo del wrestling continuerà in nome di tutti i filippini in giro per il mondo.