Lacey Evans: la WWE vuole concederle un grande push "alla Roman Reigns"


by   |  LETTURE 6246
Lacey Evans: la WWE vuole concederle un grande push "alla Roman Reigns"

Lacey Evans è una delle sei superstar di NXT che la WWE ha promosso nel main roster nell'ultimo mese ma, al momento, non ha ancora disputato un match nè a Raw nè a SmackDown Live. Nonostante sia per molti ancora "acerba" dal punto di vista del lottato, secondo quanto riportato da Dave Meltzer durante l'ultima puntata della Wrestling Observer Radio, la Compagnia vorrebbe renderla uno dei volti di punta della divisione femminile, soprattutto dopo la quasi certa assenza di Ronda Rousey dalle scene nel post WrestleMania: "Non potete immaginarvi quanta fiducia la WWE riponga in Lacey Evans.

Al momento l'idea è quella di trasformarla in uno dei personaggi principali della categoria femminile assieme a Charlotte Flair e Becky Lynch. Un vero shock se considerate il divario di esperienza sul ring con le altre due.

La vedono come una superstar da poter presentare anche al di fuori del mondo del wrestling per via del suo background nella marina militare degli Stati Uniti e per il suo essere madre. La plasmeranno da zero, un pò come fatto con Roman Reigns che è poi diventato uno dei volti più importanti della WWE.

Vedremo se riuscirà a resistere all'enorme pressione che ha sulle spalle". Sempre secondo Meltzer, inizialmente era stata messa sul banco l'idea di mandare Lacey Evans contro Asuka a WrestleMania, ma i piani sono nuovamente cambiati e l'avversaria della wrestler nipponica rimane ancora un mistero.

In ogni caso Vince McMahon farà di tutto per renderla "over" con il pubblico, anche se un push forzato potrebbe avere un effetto boomerang negativo come accaduto con molte star in passato. E per molti la top name indiscussa rimane soltanto Becky Lynch, reduce da un inizio anno di fuoco dopo la vittoria della Royal Rumble ed attualmente coinvolta nella storyline più importante della categoria femminile.