Mustafa Ali verrà sostituito ad Elimination Chamber?


by   |  LETTURE 3143
Mustafa Ali verrà sostituito ad Elimination Chamber?

Come già vi avevamo riportato, Mustafa Ali ha subito un infortunio durante lo scorso weekend e la sua partecipazione all'Elimination Chamber Match valido per il WWE Championship è fortemente in discussione.

Sono emersi nuovi dettagli sulla vicenda ed a riportarli è stato Sean Ross di Fightful.com, il primo ad aver fatto uscire la notizia. Mustafa Ali avrebbe subito una commozione cerebrale nel live event di domenica durante un tag team match in coppia con Tye Dillinger contro Samoa Joe e Shelton Benjamin, precisamente a seguito di un brutto colpo sul paletto all'angolo del ring.

In giornata, Dave Meltzer del Wrestling Observer ha rivelato che le condizioni fisiche di Mustafa Ali verranno valutate stasera nel backstage di SmackDown, e che solo allora verrà presa una decisione definitiva.

L'ex lotattore di 205 Live avrebbe riferito di sentirsi bene, ma come al solito la WWE è molto cauta quando ha a che fare con le commozioni cerebrali. La sensazione è che Ali non riuscirà ad ottenere l'ok dai medici per combattere nel PPV di domenica e che il suo sostituto potrebbe essere uno tra Rey Mysterio, Andrade, Shinsuke Nakamura e Rusev.

Per la puntata di SmackDown di questa notte è già annunciato un Gauntlet Match tra i partecipanti all'Elimination Chamber Match per determinare chi tra di loro entrerà per ultimo nel match titolato, perciò capiremo immediatamente se Mustafa Ali avrà completamente recuperato dalla commozione cerebrale o no; in caso di assenza, è molto probabile che la compagnia attribuirà l'infortunio a Randy Orton come effetto del loro match di settimana scorsa.