Becky Lynch, incredibile svolta verso WrestleMania *SPOILER*


by   |  LETTURE 7411
Becky Lynch, incredibile svolta verso WrestleMania *SPOILER*

Becky Lynch si è guadagnata il main event femminile di WrestleMania 35 andando a vincere la Royal Rumble e ha già fatto sapere di voler sfidare Ronda Rousey. Ma le sue ultime settimane sono state turbolente: dall'infortunio al ginocchio riportato già nel corso della Rumble, ai nuovi problemi all'articolazione provocati da Charlotte Flair fino agli scontri con la famiglia McMahon.

E proprio questi ultimi (con tanto di assalto a Stephanie McMahon e schiaffo a Triple H nelle ultime puntate di Raw e SmackDown) avevano indotto l'Authority a convocarla nella puntata di Raw andata in scena questa notte.

E le notizie sono sembrate sin da subito piuttosto buone per The Man, che secondo quanto riferito da Triple H ha ottenuto il via libera medico per tornare a combattere. Stephanie McMahon ha tuttavia frenato la gioia dei fan, invitando Becky a scusarsi con lei e il marito per i suoi recenti comportamenti, pena la perdita del match titolato contro Ronda Rousey:


Pur riluttante, la irlandese ha quindi provveduto ad assecondare l'ex Commissioner di Raw e ormai la faccenda sembrava risolta, con tanto di strette di mano con Hunter e Steph:

Proprio a quel punto, però, è apparso sullo stage Vince McMahon in persona, affermando di non poter accettare le sue scuse dato che si ritiene più grande della WWE stessa e il suo comportamento è stato negativo nei confronti della WWE e della sua dirigenza.

Per questo motivo ha esteso la sua sospensione per altri 60 giorni, che comprendono quindi anche WrestleMania 35. In un momento altamente scioccante ha quindi eletto Charlotte Flair nuova prima sfidante per il titolo di campionessa di Raw detenuto da Ronda Rousey:


Come si evolverà questa vicenda? Facile, se non scontato, immaginare che non finirà certo così...