WWE, Becky Lynch inarrestabile: ha "invaso" un live event di SmackDown


by   |  LETTURE 3772
WWE, Becky Lynch inarrestabile: ha "invaso" un live event di SmackDown

Becky Lynch vuole dimostrare all'intero mondo del wrestling che il 2019 sarà il suo anno e non vi è alcun dubbio che le azioni compiute nelle ultime settimane abbiano fatto ampiamente discutere, diventando virali.

Dopo aver vinto la Royal Rumble, la superstar irlandese ha immediatamente preso di mira la campionessa Ronda Rousey, sfidandola ad un match a WrestleMania 35. A causa di un suo apparente "infortunio" al ginoccio, però, Stephanie McMahon le ha intimato di sottoporsi ad una visita medica per ricevere il via libera ad esibirsi nello show più importante dell'anno.

Ovviamente la "Lass Kicker" ha continuato a mostrare la sua attitudine ribelle attaccando proprio Stephanie e ricevendo come ricompensa una sospensione dalla WWE. Noncurante di tutto questo, Becky si è presentata anche in quel di SmackDown dove ha rifilato un ceffone nientemeno che a Triple H, gettando le basi per quella che potrebbe diventare una rivalità contro l'Authority.

Sebbene all'ex campionessa femminile non sia concesso di apparire in alcun evento, Becky ha deciso ugualmente di "invadere" un house show tenutosi ieri sera a DeKalb, Illinois, attaccando con delle stampelle Charlotte Flair e Asuka, impegnate in un match titolato.

Un ottimo modo per proseguire la sua storyline da ribelle

Nel frattempo vi ricordiamo che la famiglia McMahon ha deciso di convocare Becky nella prossima puntata di Raw, dove verranno attentamente valutate le sue recenti azioni controverse.

Che la wrestler irlandese possa decidere di attaccare nientemeno che Vince in persona, andando ad aumentare i parallelisimi con Stone Cold Steve Austin? Lo scopriremo domani sera.