Undertaker cancella la WWE dai suoi account social: ritiro a un passo?



by   |  LETTURE 10460

Undertaker cancella la WWE dai suoi account social: ritiro a un passo?

Undertaker ha già dato il proprio addio alla WWE una volta, quantomeno secondo la storyline: è avvenuto a WrestleMania 33, in occasione del suo famigerato e criticatissimo match contro Roman Reigns. Ma questa volta il segnale di un ritiro davvero imminente arriva da qualcosa di ancora più personale.

Si tratta del suo profilo Twitter, nella cui descrizione appariva precedentemente la WWE, mentre ora non c'è più. E Undertaker ha sostituito i riferimenti alla compagnia di Stamford a informazioni utili per poterlo ingaggiare in occasione di eventi di qualsiasi natura, come sessioni di autografi, convention di tifosi, Comic-Con e simili.

Un indizio importante, che va sommato a quanto riferito recentemente da Dave Meltzer sul 'Wrestling Observer', ovvia che il Deadman attualmente non si trova nella lista interna della WWE comprendente i principali match di WrestleMania 35. E tutto questo sembra suggerire che il mitico Becchino possa addirittura non avere più ruoli attivi sul ring da qui in avanti, ma solo una certa introduzione alla Hall of Fame e un molto probabile discorso d'addio.

Ovviamente i suoi rapporti con la compagnia non si sono improvvisamente sgretolati o il leggendario lottatore nemmeno potrebbe utilizzare il marchio Undertaker, che non appartiene a lui ma alla WWE. Quindi è facile immaginare che il tutto possa essersi risolto in maniera serena e civile. Certo è che se qualcosa di così grosso sia effettivamente alle porte, appare difficile che la WWE stessa non dica nulla. Specie in questo specifico periodo dell'anno: la Road to WrestleMania.