Finn Bàlor: "Brock Lesnar non affronterà il Demone"


by   |  LETTURE 4755
Finn Bàlor: "Brock Lesnar non affronterà il Demone"

Uno dei match di cartello dell'edizione 2019 di Royal Rumble sarà l'incontro valido per lo Universal Championship tra Brock Lesnar e Finn Bàlor. In occasione dei suoi match più importanti, il wrestler irlandese ha abituato i propri fan e vedere rivelata la sua arma speciale, il Demone; in molti si stanno chiedendo se questa "personalità" verrà liberata anche in questa occasione, essendo un match per un titolo mondiale, lo stesso titolo che Bàlor sta rincorrendo da due anni dopo essere diventato il campione inaugurale per un regno finito prematuramente per infortunio.

Durante un'intervista per ESPN, Finn Bàlor ha deciso di rispondere alle domande dei fan facendo chiarezza sulla questione, lasciando una risposta che certamente non soddisferà molti: "Sento che in passato mi sono spesso appoggiato al Demone come se fosse una stampella, perciò vi posso assicurare che l'uomo che affronterà Brock Lesnar a Royal Rumble sarà semplicemente Finn Bàlor, l'uomo.

Molte persone sono rimaste sorprese quando sono entrato a WrestleMania senza il body-paint del Demone, ma quel giorno avevo un messaggio più importante da portare avanti, un messaggio di eguaglianza e accettazione.

In tutta onestà, questo match è arrivato così velocemente che non ho avuto molto tempo per pensarci. Non ho nessuna nuova ring-gear, nessun nuovo look, nessuna nuova idea per ora, ma mancano ancora sei giorni, quindi mi verrà in mente qualcosa".

La WWE ci ha più volte fatto capire che la veste del Demone sia un arma insormontabile in chiave storyline, potrebbe, dunque, questa scelta nascondere un indizio sulla possibile vittoria di Brock Lesnar?