Sasha Banks: "Non mi aspettavo che avrei affrontato Ronda Rousey"


by   |  LETTURE 2710
Sasha Banks: "Non mi aspettavo che avrei affrontato Ronda Rousey"

Sasha Banks è apparsa nell’ultima edizione di E&C Pod of Awesomeness andata in scena la scorsa settimana, dove ha espresso le sue sensazioni quando manca ormai meno di una settimana al big match contro Ronda Rousey alla Royal Rumble.

La 32ma edizione del pay-per-view si svolgerà infatti domenica prossima al Chase Field di Phoenix. “Quando ho saputo che avrei dovuto affrontarla, è stato tutto davvero inaspettato. L’ho scoperto il giorno prima che andasse in onda Raw.

Naturalmente, è così che funziona sempre in WWE. Non sai mai cosa faranno. Ti dicono una cosa e poi spesso fanno qualcosa di diverso, ma onestamente sono contenta perché l’anno scorso ho partecipato al primo Royal Rumble match femminile della storia, una battaglia di 54 minuti complessivi.

Ora, alla Royal Rumble di quest’anno, lotterò per il titolo. È davvero folle” – ha spiegato la quattro volte campionessa di Raw. Banks si è soffermata in dettaglio sulla sua rivale: “Vorrei che ci fosse più tempo per costruire il match, ma la verità è che ci sono così tanti pay-per-view durante l’anno.

Una volta terminata la Rumble, abbiamo solo tre settimane prima di Elimination Chamber. Dopo quest’ultimo PPV, ancora tre settimane prima di Fastlane e poi inizia la corsa verso WrestleMania. Non c’è mai abbastanza tempo per sedersi e congegnare bene queste storie, ma senza dubbio questo sarà un match completamente diverso da quelli che ho avuto in passato.

Non ci siamo mai allenate insieme, non abbiamo mai collaborato, quindi non so bene quali saranno i suoi movimenti sul ring e questo mi rende nervosa. Questa settimana andrò a New York per allenarmi con la mia amica Amazing Red, sono pronta ed eccitata allo stesso tempo”.