Braun Strowman e la sua vecchia promessa: distruggerà la sede WWE?


by   |  LETTURE 4555
Braun Strowman e la sua vecchia promessa: distruggerà la sede WWE?

Braun Strowman alla Royal Rumble non affronterà Brock Lesnar e non potrà mettere le mani sopra il titolo di Universal Champion. Ma sicuramente questo avrà delle conseguenze che, chissà, potrebbero essere anche molto pesanti.

Ricostruiamo quanto avvenuto al Monster Among Men, andando però a ritroso. Il suo incontro titolato contro Lesnar è stato annullato lunedì scorso a Raw da Vince McMahon in persona, come punizione (secondo storyline) per i danni provocati dal colossale atleta alla sua limousine.

Sappiamo bene che la scelta di estromettere Strowman dal match titolato nel primo, grande evento del 2019 ha delle motivazioni (legate, a seconda delle fonti, alle sue condizioni fisiche o al desiderio della dirigenza di non farlo perdere nuovamente).

Peccato che ci sia dietro una storyline abbastanza precisa, e che in WWE potrebbero ora sfruttare nella Road to WrestleMania. Per riscoprirla dobbiamo tornare indietro di oltre due mesi, e cioè a lunedì 12 novembre.

Quella sera, a Raw, Strowman mise "sotto sequestro" lo show dopo che Baron Corbin gli era costato la vittoria su Lesnar a Crown Jewel. Fu Stephanie McMahon a intervenire, placando la sua furia con alcune promesse.

L'allora Commissioner dello show rosso promise infatti a Braun la possibilità di vendicarsi su Corbin e un match garantito contro Lesnar, con tanto di possibilità di scegliere la stipulazione. La condizione era di condurre Raw alla vittoria nel match delle Series contro il Team di SmackDown, e l'impossibilità di mettere le mani addosso a Corbin prima di quel momento.

Cosa che effettivamente avvenne. E Strowman ottenne il suo match contro il Lone Wolf, poi vinto praticamente senza lottare a TLC causa infortunio. Lo scontro con Lesnar, ulteriore garanzia per evitare problemi da Strowman, era quello della Royal Rumble.

Ora annullato da Vince. "Sarà meglio che le mie promesse vengano mantenute - disse in quel lontano 12 novembre Braun Strowman a Stephanie -. Perché se non sarà così verrò nella sede della WWE e distruggerò l'intero edificio":



Ebbene, è andata proprio così.

E ora la domanda che è lecito porsi è: la WWE si è dimenticata di quel segmento o lo utilizzerà da qui a WrestleMania? Solo il tempo darà una risposta...