Daniel Bryan conferma una grandissima novità della prossima Royal Rumble


by   |  LETTURE 4329
Daniel Bryan conferma una grandissima novità della prossima Royal Rumble

La prossima Royal Rumble sarà unica nel suo genere e presenterà una novità mai vista nel corso della ultratrentennale storia di questo amatissimo match. L'aveva già anticipata Daniel Bryan qualche mese fa e a quanto pare nel frattempo lo stesso lottatore ha avuto conferma che effettivamente questa novità sarà introdotta.

La Royal Rumble 2019, come noto, si terrà a Phoenix, in Arizona, e per la precisione al Chase Field, che normalmente è uno stadio di baseball. E proprio questo importante dettaglio avrebbe convinto la WWE a far accomodare i partecipanti al Royal Rumble Match nella zona del "dugout", ossia la "panchina", dove normalmente si accomodano i giocatori che non stanno giocando in quel momento.

"Il Chase Field è uno stadio incredibile - ha dichiarato Daniel Bryan a 'ABC 15 in Arizona' -, e in WWE stavamo giusto discutendo su come adattarci a un luogo simile. Ora come ora la sensazione è che arriveremo sul ring partendo dal dugout.

Non c'era mai stata una Royal Rumble disputata in uno stadio di baseball e sono super eccitato. Non mi è mai capitato di entrare su un ring direttamente dalla panchina di uno stadio, penso che sarà qualcosa di davvero emozionante".

Nel frattempo, rispetto allo scorso autunno, Daniel Bryan è però diventato anche WWE Champion e il suo personaggio è radicalmente cambiato. Chissà se se lo sarebbe mai immaginato quando per la prima volta aveva analizzato la prospettiva di entrare alla Royal Rumble dalla panchina di una squadra di baseball.

E soprattutto chissà se immaginava che a quella Royal Rumble, essendo WWE Champion, non parteciperà affatto.