E se Becky Lynch perdesse il titolo a TLC? Ecco perché potrebbe succedere


by   |  LETTURE 1763
E se Becky Lynch perdesse il titolo a TLC? Ecco perché potrebbe succedere

E se Becky Lynch perdesse il suo titolo di campionessa di SmackDown a TLC? L'ipotesi sta prendendo piede in queste ore, ma non è assolutamente da interpretare come una bocciatura per la lottatrice irlandese, apprezzatissima nella gestione da cool heel che sta dando al suo regno.

Eppure una sua sconfitta nel Triple Threat Match del 16 dicembre sembra tutt'altro che da escludere. Lo ha affermato Bryan Alvarez su 'Wrestling Observer Live', suggerendo una vittoria addirittura dell'ultima aggiunta al match titolato: Asuka.

Il motivo condurrebbe a un 2019 altamente spettacolare per la Lass Kicker, con un ruolo altrettanto di rilievo per la sua eterna amica-rivale Charlotte Flair. "La presenza di Asuka nell'incontro mi ha fatto riflettere e mi sono domandato se possa addirittura vincere - ha dichiarato Alvarez -.

In fondo lo sapete anche voi come fanno le cose in WWE, nessuno se lo aspetterebbe e questo piace alla dirigenza. Tutti si aspettano che la cintura a fine evento vada intorno alla vita di Becky o di Charlotte". "Tutto questo darebbe vita a un nuovo scenario a gennaio, in particolare alla Royal Rumble, dove potrebbero partecipare sia Becky che Charlotte con l'obiettivo di mettere le mani addosso a Ronda Rousey a WrestleMania.

Una loro partecipazione congiunta alla Royal Rumble darebbe ulteriore spettacolo all'evento, ma per avvenire ovviamente nessuna delle due dovrebbe essere campionessa. E quindi il titolo dovrebbe in possesso di un'altra lottatrice.

Questo è il motivo per cui sono convinto che Asuka abbia davvero buone possibilità di farcela a TLC", ha concluso il noto giornalista.