La WWE ha in mente grandi piani per Drew McIntyre


by   |  LETTURE 2395
La WWE ha in mente grandi piani per Drew McIntyre

Uno dei momenti più importanti dell'ultima puntata di Monday Night Raw, tenutasi a Manchester, ha visto Drew McIntyre sconfiggere in maniera pulita e per sottomissione nientemeno che l'eroe olimpico Kurt Angle con la sua stessa manovra patentata.

Il finale del match ha fatto molto discutere i fan social, ma a quanto pare si cela una chiara spiegazione dietro a quanto avvenuto. Si è trattato di un vero e proprio passaggio di consegne, un pò come quello avvenuto tra Lesnar ed Hogan nel lontano 2002, realizzato per solidifcare lo status da heel dello scozzese e lanciarlo definitvamente nel main event dello show rosso.

Stando a quanto riportato da WrestleVotes, fonte che in passato si è rivelata molto attendibile e che aveva anticipato l'esclusione di John Cena da Crown Jewel, la WWE si sta finalmente preparando a dare un grande push a Drew McIntyre, rendendolo uno dei protagonisti principali della nuova annata.

D'altronde Triple H e Vince McMahon hanno finalmente riacquistato la massima fiducia nei suoi confronti e le voci di una svolta nella sua carriera si rincorrevano da mesi ormai, già quando era diventato campione di coppia assieme a Dolph Ziggler.

Quello che un tempo era stato introdotto a SmackDown come il "Chosen One" e che poi è finito in un limbo assieme ad Heath Slater e Jinder Mahal, si è trasformato adesso in una vera e propria macchina da guerra.

Adesso rimane soltanto un'incognita: Drew McIntyre ce la farà a diventare Universal Champion? E se sì, andrà ad affrontare Bock Lesnar, attuale detentore del titolo, o Braun Strowman, che ha tutte le carte in regola per ottenere una rivincita in futuro? La Road to WrestleMania si appresta ad essere più infuocata che mai.